giovedì 24 novembre 2011

Piove sul disastro

  • Liguria, l’alluvione non ferma il cemento
    A Brugnato arriva un mega outlet
    Una struttura capace di ospitare 1500 persone su un'area che era stata considerata sicura dai tecnici delle amministrazioni. L'esondazione del fiume Vara un mese fa ha però mostrato il contrario.
    (ilfattoquotidiano.it)

La Liguria è una delle regioni in cui il territorio è stato più distrutto dalla cementificazione.
Ora hanno preso alcune batoste e ciò ha origini molto chiare: la crescita e la cementificazione ha rubato spazio al letto e al corso dei fiumi: ora c'è Burlando dell'Italia dei Valori Immobiliari - la mentalità delle crape accrescitive col cemento dentro è trasversale a tutti i partiti, è un problema di incultura, non di partito - con piani regionali da altri milioni di metri cubi di edilizia, porti e altra distruzione della biosfera, ma il tumore ha origini lontane, a partire dal fascismo.
Ora ciò che avviene a Brugnato e in molti altri posti è indice di una miscela tossica di ideologia, di malafede, di affarismo, di speculazione, di selezione al peggio come paradigma del sistema di gestione, controllo ed accrescimento del potere, di nefasta ideologia della crescita. I geologi e i biologi, i fisici e i filosofi e qualche pensatore informano e ripetono e illustrano, perle ad una folla suina di invasati di crescita, speculazione ed ingordigia. Sartre affermava che le persone sanno ma sono in malafede, sì sì.
Partecipano poi tronfi ed ingombranti o piccoli e gregari ai funeralidistatocolvescovo, ma non hanno diritto di piangere!
Noi siamo governati da questi cialtroni delinquenti perseveranti che, peraltro, esprimono molto bene l'incultura di massa e dei relativi elettori. Ci sono dentro ormai e continuano, perseverano.
Nella fattispecie è così evidente la realtà, l'alluvione che ha ribadito, a Brugnato, che quello è spazio per l'acqua e non per l'ennesimo orrendo non-luogo di consumismo idiota dal nome esotico-coglionesco. Ma i partiticanti c'hanno le mani già nella marmellata e pretendono di andare avanti. Mica un problema solo della Liguria, no no, 'sta robba ovunque, anche qui vicino.


1 commento:

Rumore, robaccia fuori posto, pettegolame, petulanze, fesserie continuate e ciarpame vario trollico saranno cancellati a seconda di come gira all'orsone.