martedì 3 febbraio 2009

No comunione

Domenica, la madre di mio figlio _mmk, ed io ci siamo trovati perfettamente d'accordo.
Mi aveva chiesto see maa forse ci sarebbe da portare UnBambino al catechismo per la comunione. Meno convinta lei di me. Conosco le sue battaglie violentissime contro la sessuofobia della chiesa cattolica (è lei che mi fece conoscere Eunuchi per il regno dei cieli di Uta Ranke-Heinemann), conobbi l'intolleranza a limite dell'odio, di lei luterana riformata, per la figura del papa dispensatore di dogmi e di morale del cazzo. Col tempo mi rendo conto che aveva aperto gli occhi un bel po' prima di me.
Mah, non so... vedi, _mmk, col tempo mi sono accorto che questa pretaglia mette nelle teste dei semplici (sprovveduti) un sacco di stronzate, cose che non stanno né in cielo né in terra.
Sai che anche io e ... (suo nuovo marito) abbiamo deciso di esonerare  _ico dall'ora di religione.
Avete fatto benissimo.
Ci siamo scambiati qualche opinione sulla differenza tra religione e cattolicesimo e la spiritualità e il pensiero di Cristo.
Torneremo su questo. Abbiamo più o meno concordato che se UnBambino deciderà, in età adulta potrà scoprire e studiare tutto ciò che desidererà.

Dopo i litigi violentissimi, le innumerevoli querele, il tempo ha chetato gli animi e ora... ci troviamo persino d'accordo. Sebbene il prete locale sia un grande prete, prete comunista, testa libera e pensante, mandato in castigo in provincia un po' remota dal vescovo teocon, per quanto indipendente e spesso scandalizzatore delle menti di molti cattocattolici tradizionalisti, pur sempre pastore di chiesa cattolica è.

Mandare mio figlio a essere gregge, ad inquinarsi la mente e a dover recitare le parole del vaticancro

credo la chiesa una santa cattolica apostolica

lo reputo pessimo e apologia di uno dei principali peggio che hanno rovinato questo mondo.
Quella è parola di preti, non di Cristo e io, non solo non credo affatto a 'sta roba, ma la reputo pattume tossico.


11 commenti:

  1. Hai fatto benissimo aman.

    Cominci a essere coerente con tutte quelle cose che proclami a gran voce sui tuoi diari.

    Solo un dubbio, in questo post parli di un "grande prete, prete comunista, testa libera pensante (...) mandato in provincia dal vescovo teocon.."



    Perfetto aman, nel teatro dell'arte di questo blog abbiamo un altro personaggio fuori dalle righe.

    Ti faccio un breve riassunto di tutte le extraordinarie personalità che negli anni hai conosciuto e hai riportato su questo blog:



    - La tua vicina di casa che è stata in India e ai bei tempi ha conosciuto Osho



    - Le tue amiche lesbiche di Milano che ti hanno detto che si diventa omosessuali perchè delusi dai rapporti con gli uomini (e questa si commenta da sola...)



    - Ora abbiamo il prete comunista che si oppone alle gerarchie della chiesa.



    Solo persone interessante conosce il ns aman. Solo persone reali ovviamente. E poi ci sono quelli che dicono che aman racconta un sacco di fanfaluche.

    Nooo.

    Come si fa a dire una cosa del genere?



    orsacchiotto

    RispondiElimina
  2. UnUomoInCammino3 febbraio 2009 15:35

    Grazie Trolla per averci ricordato che questo è fanfaluca e che le Verità sono ben altre.

    RispondiElimina
  3. Ohh, man, così mi piaci. Parliamo un po'.



    Prima ovviamente bisogna dire qualcosa su questo meraviglioso post.

    Hai fatto benissimo a non mandare tuo figlio a catechismo chè poi gli riempiono la testa di stronzate.

    Chè si formi il pargolo leggendo testi di un certo spessore, che ne so... Osho va bene?

    Oppure gli Zadra?



    Adesso che ho fatto il mio dovere di bravo commentatore, parliamo di cose serie.

    Dov'è Sonorson? Lo vedo sull'altro diario che si aggira come un'anima in pena intorno alle freciate della trolla ma non trova il coraggio di affrontarlo. Avanti aman, digli di venire di qui, chè tanto qui la polvere accumulata sui tuoi post attutisce il rumore: nessuno sentirà le cose che ci diciamo.

    Anzi, digli di crearsi un altro nick, così non ne risente la sua onorabilità e non si piega a zuffe poco dignitose con gli anonimi.

    Prometto che mi potrà insultare come e più di quanto lui abbia fatto con awoman e io non fiaterò. Ok?



    orsacchiotto

    RispondiElimina
  4. Trolla

    Con te non ho mai fatto una cosa che si dovrebbe fare.

    Max ha regolarmente rimosso le stronzate patetiche, le punzecchiatine da zanzara sciocca che hai lasciato sul suo luogo. Te l'ho sempre detto che ad andare al guinzaglio si fanno cattive figure. Molti ti ignorano, alcune persone rimuovono le cacche che lasci.

    Max è una persona degna e certe cose non gli vanno.

    C'è da imparare. Ora penso o meno se rimuovere i tuoi tentativi di insulti a Sonorson.

    RispondiElimina
  5. Rimuovi aman, no problem.

    Te l'ho già detto: il tuo prossimo passo è la chiusura agli anonimi.



    Non nominare max, chè ha preso esempio anche dalla trolla e ti ha dato il benservito, quandoha capito che qui era tutta una bubbola.



    Sonorson si è bruciato da solo, nel momento che ti ha fatto da spalla. Tu aman puoi cancellare, ma la prossima volta che decide di farti da supertestimone sull'esistenza della woman digli di non strafare.



    orsacchiotto

    RispondiElimina
  6. > tentativi di insulto



    Ma che vuol dire? O lo insulto oppure no.

    E' lui che ha insultato awoman, non io. E' lui che andrebbe rimosso.



    orsacchiotto

    RispondiElimina
  7. Tu pensi di insultare punzecchiare trollare.

    Ma ciò dipende anche dal tuo interlocutore. Se questi è superiore e non li considera insulti, compatirà i tuoi tentativi.

    Se si porrà sul tuo piano, potrebbe considerarli insulti e arrabbiarsi.

    Dipende da quanto si da peso a sproloqui. Non puoi considerare insulti dei vaneggiamenti, capisci?

    RispondiElimina
  8. mio caro orsacchiotto

    ti vedo barzotto

    mi sembri uno spinotto[...]

    RispondiElimina
  9. trolla, le cose per max vai a scriverle a casa sua.

    Grazie



    (ho salvato il tuo commento prima di cancellarlo in maniera che su tu vuoi te lo faccio avere e lo posti là).

    RispondiElimina
  10. UnUomoInCammino6 febbraio 2009 16:21

    x utente anonimo (trolla):

    > Grande max!!! Sei tornato!!

    >

    > Intanto mi complimento con te per esserti messo sul mio piano

    [...]



    commento rimosso

    RispondiElimina
  11. Ma no, man. Tienitelo pure il mio commento. Se ti va dallo a max, se no usalo per la funzione che più ti aggrada.



    Strano eh aman? Questo post non lo commenta nessuno.

    Ma come te lo spieghi?

    Eppure hai tirato fuori questa carica eversiva:non fai battezzare tuo figlio.



    Diomio, ma sei proprio un sovvertitore dell'ordine costituito, pensa che prima di te milioni di Italiani hanno fatto la stessa cosa, e non hanno neanche battezzato i figli. E non si sono sposati in chiesa.



    E ti dirò di più: non verranno a cercarti a casa le Guardie Svizzere, nè la Santa Inquisizione. Semplicemente perchè quello che hai fatto è di una normalità banalissima. Guarda che siamo nel 2009.



    orsacchiotto

    RispondiElimina

Rumore, robaccia fuori posto, pettegolame, petulanze, fesserie continuate e ciarpame vario trollico saranno cancellati a seconda di come gira all'orsone.