giovedì 22 aprile 2010

Capitale morale? Prrrrrrrrr


  • L’iniziativa era nata assieme al maestro Claudio Abbado, per il suo ritorno alla Scala dopo 24 anni
    Il divorzio di Milano dagli alberi di Piano
    Il Comune: progetto costoso, trovino loro gli sponsor. L’architetto: così non si va avanti
    (Corriere.it)


La capitale morale edilizia di italia, ha deciso che gli alberi, no, quelli no, troppo costosi. Ovviamente però si farà la cementificazione per la scemenza ipocrita dell'Expo 2015 sulla... insostenibilità. La demenza (in realtà il furbismo affarista sviluppista) prosegue il suo corso. Se questa è la "capitale morale" d'italia, figuriamoci come è messo il resto.
Il peggio avanza. Lega e PDL avamposti robusti dell'idiozia nazionale. In tutto ciò le parole di Renzo Piano, sono parole ad una platea di bruti ingordi. Questo sarebbe la sapienza di Homo? Ahaha, che bella battuta.

Bruce Davidson 2006 FRANCE. Paris. 6th arrondissement.


13 commenti:

  1. UnUomoInCammino22 aprile 2010 10:08

    Milano chiama, Napoli risponde, non può essere da meno

    Il provvedimento sarebbe in vigore fino al 31 dicembre 2011
    Abusivismo in Campania, stop alle demolizioni
    Lo prevede lo schema di decreto legge che sarà esaminato nella prossima riunione del Consiglio dei ministri
    (Corriere.it)

    Aleeee, oooo.

    RispondiElimina

  2. Quelli di sinistra si riconoscono da lontano.. la sa lunga il cameriere!

    RispondiElimina
  3. UnUomoInCammino22 aprile 2010 15:38

    Eh!?
    sinistra? cameriere?
    Non ho capito.

    RispondiElimina

  4. ops... non capisco perchè il commento è uscito di qua... doveva essere qua:

    http://francescodan.splinder.com/post/22603678#comment


    O________O

    RispondiElimina
  5. UnUomoInCammino23 aprile 2010 10:05


    Grazie per la spiegazione.

    RispondiElimina
  6. Francesco07196623 aprile 2010 16:57

    mah, è inspiegabile quello che è successo, mi sembra un enorme autogol del comune, ad 1 anno dalle elezioni...si vede che sono troppo impegnati nella diatriba Fini-Berlusconi !

    RispondiElimina
  7. UnUomoInCammino24 aprile 2010 12:23

    Nella maggioranza delle menti italiche, le qustioni della qualita' del vivere, della salvaguardia ambientale e poi del suo restauro, sono , nel meno peggio dei casi una questione di immagine, altrimenti del tutto insignificanti o, peggio ancora, ambiente e Natura sono considerati come fonte di risorse da depredare da parte dei pi' voraci e furbi.
    La ghenga PDL/Lega, e' veramente il non plus ultra del merdame insostenibile, distruttivo, antiecologico.

    RispondiElimina

  8. Sì, siamo proprio messi male...siamo un paese che punta decisamente all'autolesionismo e quello che é più sconvogente é l'appiattimento culturale delle nuove generazioni; che invece di essere:  contro il nucleare, contro la devastazione dell'ambiente, contro ecc. Pensano all'isola dei famosi, al grande fratello e quant'altro e a cantare "meno male che silvio c'é..." ROBA DA IDIOTI PDL' ITALIOTI.

    Và beh uomo sulla strada...Onore ai Partigiani combattenti per la LIBERTA', buon 25 APRILE.

    RispondiElimina
  9. UnUomoInCammino25 aprile 2010 10:50

    nuovo45, l'appiattimento, il conformismo e' da sempre, ovunque, nella storia di Homo.
    L'idiozia gregaria e' ben disrtibuita, a sx, in centro e a dx.
    Anche i partigiani, furono una rristretta minoranza.
    Il capoluogo della regione da cui scrivo, era la citta' piu' fascista di Italia, poi, il giorno dopo che MUssolini fu appeso in piazzale Loreto, ci furono file lunghe cosi' per ottenere la tessera ANPI.
    Sempre conformi e prostrati al potere.
    Buona liberta' a tutti.

    RispondiElimina
  10. L'unica tessere che manca è "Sposarsi"..due persone che si amano tanto dovrebbero vivere INSIEME..Dovrebbero potersi svegliarsi la mattina fare colazione insieme,e abbracciarsi e toccarsi e seguirsi in ogni esperimento di vita, qualsiasi genialata..fosse pure un'apparente Stronzata..Perchè la Stronzata più grossa sarebbe, in costanza d'amore, continuarsi a torturare inutilmente..Mi capisci bimbo, mi capisci?
    Una mamma il figlio Muto l'ha capito..speriamo che il figlio muto capisca la mamma, che non può più sopportare di vivere la vita essendo costretta persino a "respirare sotto voce"..Perchè amarsi non è peccato, e volersi vivere non è reato...Il peccato peggiore è la separazione, tutto tempo sprecato senza di lui senza di lei senza L'AMORE..
    Ti sente , la senti, seguitevi..deliziosa l'immagine del cavallo cieco e dell'altro munito di capanella.. suonala sta campanella suonala..ma fallo, lasciandoti guardare negli occhi..TI amo tanto lo sai?

    RispondiElimina
  11. UnUomoInCammino26 aprile 2010 01:18

    Per una volta ti ho pubblicata, miss Delirante.
    Le persone che leggono possono,cosi', rendersi conto di cosa cancello.

    RispondiElimina
  12. Francesco07196627 aprile 2010 10:34

    ma non lo so sai...... guarda che qui non si tratta di raccolta differenziata, dove tutti ma proprio tutti predicano bene e razzolano male.... qui si tratta di alberi, e gli alberi piacciono a tutti....

    RispondiElimina
  13. UnUomoInCammino28 aprile 2010 10:45

    Gli alberi piacciono a tutti?
    Si come andare in bicicletta, mangiare cibo di stagione, l'europa, l'ecologia, l'amore universale, il volersi bene, la solidarietà, il bene comune, il risarmio, i trasporti pubblici.
    E' bello che gli altri inizino per primi con le cose belle.
    Belle brillanti parole con le quali si da aria alla bocca per continuare a fare come prima.

    Poi arrivano i se e i ma.

    Gli alberi sporcano (fanno le foglie e queste stronze, in autunno, cadono).Ma è il termine "sporcano" che è una finestra su quanto contengono quelle menti.

    Gli alberi vanno bene nel giardino del vicino e non devono "espandersi" nel mio.

    Gli alberi davanti al merdoso capannone schifoso in cui c'è il mio negosio, oficina, fabricheta, rivenditadipattume, etc. no perché non si vede l'insegna al neon
    Gli alberi per risparmiare li poto capitozzandoli

    E altre amenità grezze, ignoranti e cafone del genere.

    RispondiElimina

Rumore, robaccia fuori posto, pettegolame, petulanze, fesserie continuate e ciarpame vario trollico saranno cancellati a seconda di come gira all'orsone.