giovedì 27 luglio 2017

Il grande crimine

Oggi mi sono visto per intero Il grande crimine, di Paolo Barnard, segnalato da Lorenzo.
Molto bene che i faretti di Barnard vengano puntati sulle numerose antipolitiche orribili, sfasciste, razziste anti, europicide, attuate dalla ghenga dei post/para/comunisti, con la prima responsabilità del PCI / PdS / PD, il partito primo apologeta della finanziarizzazione, della globalizzazione, dell'omologazione e della distruzione culturale, identitaria. I neo soviet post marxisti che hanno allevato masse e quadri di utili idioti funzionali alla concentrazione del potere e delle risorse e allo sfruttamento bieco delle società.

Barnard ha il merito di andare ad uno dei pilastri del problema che è quello della perdita della sovranità anche monetaria degli stati. Eliminare gli stati per eliminare la democrazia. Trascura l'altra metà della verità che sono le cause del debito e il debito in sé.
Infine, l'ideologizzazione marxista di Barnard lo porta a ripetere, in salsa colta, il ritornello dello stato sociale che risolve ogni problema, lo stato della felicità diffusa e imperitura Il paese dei balocchi e il campo degli ori zecchini, miti profusi in modo un po' più appariscente, in salsa intellettuale.
Come ecologista osservo, contrariato, la totale mancanza di riferimento ai fondamenti della realtà, alle leggi che la governano, ai limiti della realtà, all'ecologia della sostenibilità, anche dei bilanci, anche del sistema dei servizi. In Natura NON si mangia gratis.
Già il debito pubblico è una bufala e il debito è una ricchezza. Già.
Come marxista nessuna menzione alla grande sostituzione e allo tsunami migratorio anzi la solita menata del riferirsi ai socialisti non marxisti definiti, da Barnard, come tutti i marxistoidi, impropriamente come destra.

A Barnard va riuconosciuto il merito di aver evidenziato il rincoglionimento consumista ottundente delle masse, lo svuotamento  antidemocratico delle sovranità, la finanziarizzazione ultracapitalistica, l'aver prima creato una moneta globale per lo sfruttamento globale e poi aver conferito il potere di emissione a dei privati, punti rilevanti dello sfascio che si sta compiendo in Europa.

2 commenti:

  1. Risposte
    1. Mi pare eccessivo.
      Ci sono alcune cose più che sensate nelle sue posizioni.

      Elimina

Rumore, robaccia fuori posto, pettegolame, petulanze, fesserie continuate e ciarpame vario trollico saranno cancellati a seconda di come gira all'orsone.