mercoledì 26 agosto 2009

ciclopensieri - 2

(ciclopensieri - 1)
  • Della lentezza e della libertà.
Il movimento non così lento come quello a piedi ma comunque lento è uno degli ingredienti fondamentali dell'edonismo estetico di una vacanza. Si muove il corpo, esso fatica, si percepisce con tutti i sensi ogni angolo attraversato. Mantiene in forma, vivi e vispi dentro la Natura.
Lento e Natura sono quasi sempre a braccetto, sono i ritmi e le velocità del corpo che è natura.
Ha fatto un caldo merdoporco anche per quei posti, non era così alcuni anni fa. I due bipedini, specie AMKid, nelle ore più calde, diminuivano l'andatura aumentavano le pause. Nelle tappe più lunghe ciò ha comportato taglio ai divertimenti, sia in senso lato che etimologico.
Non portare nosco i bagagli ci ha da una parte alleggerito e fatto risparmiare tempo da dedicare altrimenti alla ricerca di e dall'altra ci ha negato la libertà di sceglire quando e dove fermarci. Ancora una volta, la libertà ha costi e richiede tempo e risorse, a volte è incompatibile con la comodità.
Ieri ho buttato lì al mio bipede: sto organizzando un gio in bici con gli _zzz. Baaaaaastaa ora, mi ha risposto. Meglio attendere un po'. I piccoli ciclisti hanno dato, per il momento. Un po' mi è dispiaciuto, però.


4 commenti:

  1. La libertà vera è tutt'altro che comodità...Hai ragione aman è proprio così..ed io, in questi giorni mi sforzerò di pedalare molto..Hai ragione fa bene alla salute..La troppa comodità dà noia..e poi, perchè sprecare tempo a riposasi? a ricaricare le pile a volte con la gente sbagliata..Meglio continuare a pedalare sempre..Se non stacchi mai del resto lo sai anche tu che rendi di più no?Lo stress del resto lo si scarica molto di più pedalando..Ma come ho fatto a non pensarci..Da domani anch'io bicicletta..ciao

    RispondiElimina
  2. Francesco0719661 settembre 2009 09:56

    ormai io sono un runner....

    RispondiElimina
  3. ahahahahahahha.

    il bastaaaaaaaaaaaaaaa è delizioso.

    RispondiElimina
  4. UnUomoInCammino2 settembre 2009 15:26

    x utente anonimo:

    Libertà = lotta

    Libertà = impegno

    Libertà (quasi sempre) = scomodità



    La libertà e la vita ronfosa e sonnacchiosa con i lardi e in pantofole sono, quasi sempre incompatibili.



    x Francesco0719966:

    Io lo ero, prima della ciolanka sbilenca



    x miaperfidia:

    m'ha ammazzato quel Baaaasta!

    (8/

    Poi ho com-preso

    RispondiElimina

Rumore, robaccia fuori posto, pettegolame, petulanze, fesserie continuate e ciarpame vario trollico saranno cancellati a seconda di come gira all'orsone.