lunedì 18 febbraio 2008

Uolter


  • Ecologia
    Ecologia del fare. Si a termovalorizzatori inceneritori, TAV, rigassificatori. Si all'ecologia del fare.
    (Corriere della Sera, edizione di domenica 17 feb 2008)
Ecco.
Diossini si nasce e si rimane. Ora al punto numero uno del programma del Veltroni, quello che ha governato talmente allo sfascio la capitale, tanto da far intervenire il benedettino numero XVI, che se proprio si mette lui a rompere su qualcosa che non sia morale sessuale, deve esser venuta giù l'iradiddio.
Ecco Walter Betoni dopo aver lasciato devastare la capitale ai costruttori, al punto ecologia, continua lo sproloquio colle parole politicamente corrette.
Una persona che pensa dice: questo è rimbambito, ma cosa sta farneticando? Queste sono contraddizioni in termini.
L'ecologia, per il Uolter, sarebbe quella del fare.
Ecco il pazzo che compete, numero due, col pazzo numero uno, quello dell'altra bandabassotti, quella di Arcore.
Dubbi? Sufficiente pensare a cosa è successo al comune di Roma, per quanto riguarda la discussione del nuovo piano irregolatore, il piano al gusto variante. Consiglio ristretto ai pochi intimi. Presentarsi solo se impresari, cittadini astengansi.
Questa è la democraziadelpartitodemocratico.
Programma forzademocratico in salsa rosa. La salsa copre il retrogusto di cacca.

8 commenti:

  1. bene, mi fa piacere

    che conosci il PRG di Roma

    io ci ho dato un esame. Tra destra e la sinistra Ds non vedo ahimè nessuna differenza

    Ecco la sinistra è un po + "elegante".

    kairosh

    RispondiElimina
  2. -_-

    A parte essere esasperati, a parte volerci riprendere una voce che ormai ci è stata levata da anni, a parte voler dimostrare che i cittadini ci tengono ancora, al posto dove vivono... sono tutte belle parole.

    Perché ciascuno guarda le proprie tasche, i propri interessi. Anche qui, fra la gente, nella capitale.

    Formare un gruppo e discutere? Ci saranno sempre altrettanti pazzi, d'accordo con la mentalità italiota del nostro, che ci daranno addosso... come alla manifestazione della pace, dove cretini miei coetanei urlavano "Viva la guerra!! Viva la NATO!!"...

    Sto diventando amara, per certe cose. Nessuno ha più interesse nel fare niente; perché tanto, poi, puoi urlare con tutti i polmoni, non cambia nulla...

    RispondiElimina
  3. Perdonatemi, sono nuovo e non conosco nessuno.

    Però ho saputo che tu, uomo in cammino, oltre a essere un figo della madonna (l'hai scritto sull'altro blog), sei anche una persona intelligente, dinamica, simpatica e di ideee progressiste. Ma anche conservatore. Anticlericale ma anche anche papalino (a giudicare dal tuo post qui sopra). In effetti ti comporti come l'imitazione che fa Crozza di Walter. Perchè, se non lo sai, sei anche un comico della madonna.

    Ora, oh sommo figo-man, vorrei solo farti notare che il sucitato Benedetto XVI non ha menzionato il PRG di Roma, ma la situazione di molte famiglie economicamente disagiate nella Capitale.

    Che è una cosa importante, per carità, ma distinta dall'ecologia.

    Ma ammettiamo che tu abbia ragione, mio caro figo della madonna, bisogna chiedersi perchè il nostro beneamato Pontefice abbia citato come esempio negativo solo Roma e non per esempio Milano, che quanto a ecologia bistrattata e famiglie disagiate non ha eguali.

    E guarda caso il Papa se ne è uscito con questa cosa solo quando Walter aveva già fatto capire che avrebbe partecipato alla politica Nazionale. Il Papa ha dato, diciamo, un aiutino alla destra.

    Evidentemente non tutti pensano che destra e sinistra siano uguali (vero Kairosh?)



    Questo, mio caro figo-man, non per dire che hai fatto un post qualunquista. Noooo.

    Tu hai fatto un post qualunquista della madonna.

    RispondiElimina
  4. UnUomoInCammino21 febbraio 2008 10:29

    x kairosh:

    Ho letto alcune cose, confermate anche da alcuni diaristi. Il veltroni ha lasciato devastare decine di miagliaid di ettari ai palazzinari e speculatori edili. E' esattamente lo stesso modello di sviluppo cancriforme che ha creata la periferia padana. E ora avanti tutta, con catastrofi che sono anche scemenze dal punto di vista logico, tipo l'aereoporto di Roma a ... Viterbo (la controscemenza dell'analogo aborto toscano che sarebbe l'aereoporto di Siena) e piani per ricoprire di cementoeasfalto altre decine di migliaia di ettari.

    E' lecologia del più rigassificatori, più edilizia, più TAV, del fare più cose.

    Ma ci crede pure lui? E' rincoglionito fino in fondo.



    x Kurandera:

    I cittadini sono stati tenuti lontani dalla seduta comunale nella quale, ohps, che coincidenza, si parlava di piano rgolatore che è il cuore della gestione (ir)responsabile dei nostri comuni.

    Conosco i cittadini, che sono stati siolati sistematicamente e allevati a guardare la tivvì e a farsi i cazzi propri. Insorgono solo quando si trovano, al 3° piano, la campata del viadotto dello svincolo o l'inceneritore a 70m da casa (peccato poi che siano i primi ad andare a pigliare il giornale in auto o a non ridurre drasticamente comnsumi e sprechi, a riusare e riciclare e differenziare il poco che rimane).



    x utente anonima (trolla):

    Io vorrei essere un figo della madonna per la mia compagna, non mi interessa di esserlo per te. Anzi, se riuscissi ad essere ripugnante e a scandalizzare il tuo pensiero a categorie, non mi dispiacerebbe affatto.

    Il benedittono n° 16 ha menzionato i problemi di reddito?

    Guarda che non si vive di PIL, anzi di PIL si crepa o si va avanti a Prozac.

    Sei sempre stata stalinista ed industrialista tu. Un'altra kompagna da tabula rasa ellettrificata, il capitaledistato che massacra persone e natura come quello privato.

    Ora la lompagna si mette a difendere Uolter, come si ci fosse molta differenza tra il ciarpame programmatico PD e quello PDL.

    Oggi le comiche e il capo della bandabassotti di arcore si è incazzato col Walter Betoniera perché... udite udite, gli ha copiato il programma.

    Trolla, distenditi sul raccordo anulare interno, corsia centrale e aspetta che arrivi un TIR carico di tondini per i cantieri dei Caltagirone.

    E' meglio.



    San Veltrusconi, cementala tu.





    (Vatican Diplomacy)

    RispondiElimina
  5. Ehi figo-man,

    nel commento 4 rispondendo a Kairosh hai imputato a Walter che l'aeroporto di Roma lo facciano a Viterbo.



    Guarda che oltre a essere due città distinte, sono anche in province diverse, e Walter era sindaco solo di Roma.

    Evvai di qualunquismo man...

    RispondiElimina
  6. UnUomoInCammino22 febbraio 2008 10:14

    Perché lo scempio della nuova fiera, dove l'hanno fatto? Centinaia di ettari cementificati per uno sviluppismo sconsiderato, una struttura mastodontica che non ha senso? E lo sbrodolamento urbano (il termine tecnico adottato dagli urbanisti anglofoni è sprawling) delle periferie capitoline, dov'è? In provincia di Enna?

    Trolla, povera, non ce la puoi fare.

    Sviluppati un po'. E' una delle eccezioni che potrei ammettere.

    I diossini sono uguali ai sindaci leghisti, quelli che hanno creato la metastasi cementizia pedemontana in periferia padana.

    Sviluppismo senza frontiere.

    (tra l'altro, sviluppismo arcaico e delterrio, visto che nell'itaglietta è sempre la betoniera che impera, piuttosto che la ricerca in laboratorio o l'economia dei nuovi processi avanzati ed efficienti).

    RispondiElimina
  7. Che risposte dai figo-man?

    La fiera di Roma l'hanno fatta a Roma, è ovvio, mentre l'aeroporto di Viterbo l'hanno fatto a Viterbo.

    Non c'è bisogno che rispondi se non hai argomentazioni.



    Anche tu "ce la puoi fare" se ti compri una cartina del Lazio.

    RispondiElimina
  8. A propsito figo-man, me chiedevo, ma tu che sei una guida e una luce per tutti noi che cosa ci suggerisci (imponi, ordini, comandi) in vista delle prossime elezioni?

    Perchè vedi, stare qui a scrivere dei post della madonna come qesto, o come quello del 22 febbraio "PDL", alimentano sempre il sospetto che tu non abbia idee o proposte concrete ma che ti piaccia solo provocare per farci sapere quanto tu sia figo.

    Insomma non tenerci sulle spine ma palesaci il tuo fighissimo pensiero politico.

    RispondiElimina

Rumore, robaccia fuori posto, pettegolame, petulanze, fesserie continuate e ciarpame vario trollico saranno cancellati a seconda di come gira all'orsone.