lunedì 12 gennaio 2009

Bianco blu siberia gioia silenzio

Eravamo in quattro.
Un pastore anarchico, un amico danzatore di afrocubane, un anarchico-comunista-libertario fine suonatore di strumenti etnici (si era portato una cornamusa irlandese, in rifugio erano in visibilio, pure io, quella musica è ipnotica e ti stordisce, ti inebria), UnOrso. Sei ore di alpinismo, a tratti estremo (arrivati alla macchina poco prima delle quattro, alla fine, ci hanno detto eravate voi quelli che la in cima... complimenti ... :O... mancava ci chiedessero l'autografo).

Pensavo a lei, a come sarebbe stato bello essere lì con lei, seduto mentre cacavo dalla finestrella del rifiugio, al primo piano, quasi completamente chiusa dalla neve, sulla parete nord-est, le ho mandato quel pensiero. Eravamo tornati da un breve uscita in notturna, su fino in cresta a tentare di resistere alle raffiche estreme di violenza e di freddo lancinante.
La paura, di perderla c'è.
Fare il vuoto costa sempre molto dolore.
Sofferenze note e la paura delle beatitudini sconosciute.

Bianco, blu, vento violento in cresta, siberia, gioia, silenzio, solo noi.
Sotto, piccini, le formichine scure che sciavano.
Eravano noi i signori delle vette.

(max81bo)

6 commenti:

  1. Bello! Eh la music popular....



    _zzzz

    RispondiElimina
  2. Beh che dirti...forse Dio e nel silenzio della natura, quando sembra che tutto intorno abbia un altro valore.

    RispondiElimina
  3. che modello di vita meni? forse a lei questo la irrita. Non sarà che le dedico poco tempo, visto la compagnia,ahahah.

    RispondiElimina
  4. UnUomoInCammino13 gennaio 2009 10:35

    x utente anonimo (_zzzz):

    Può essere che ci scappi di organizzare una festa a ballo. _ick ha un suo gruppo che gira l'europa per occasioni di feste popolari importanti



    x ZuZuli:

    Non c'è nulla di meglio per essere un po' dio. :)

    La Natura è, nel tantrismo, rappresentata da Shakti ed è sacra, LA divinità.

    Hanno capito tutto, da millenni. Noi siamo solo un po' tanto scemi.



    x unaclava:

    'azz... ma che nome virtuale bellino...

    Il mio modello di vita è per lei non di sovente troppo estremo e radicale. In quanto al tempo, per vari ragioni ampiamente illustrate nel diario di coppia, dedico a lei molto di meno di quanto vorrei e desidero.

    RispondiElimina
  5. Mo certo!!! Su ie da baller, me ai san, t'al sat!



    _zzzz

    RispondiElimina
  6. Non omettere

    [..] Ho pensato se scriverlo o meno ma... inutile omettere la realtà. E' solo osservandola, contraddizioni comprese, che la si può com-prendere. Dunque, nessuna omissione. A-Woman ha invitato l'orso a contattare una coppia, una delle poche d [..]

    RispondiElimina

Rumore, robaccia fuori posto, pettegolame, petulanze, fesserie continuate e ciarpame vario trollico saranno cancellati a seconda di come gira all'orsone.