venerdì 19 ottobre 2007

Uno che

Sto pensando, in questi giorni. Alle parole fulmicotonanti di Osho - Con te, senza di te. E' la prima sua opera che leggo.
Ho rivisto A-Woman ieri sera, per qualche attimo. Sto bene. Era ancora bellissima per i miei occhi. Credo che questa rottura sia stata solo un passo in avanti nello smontaggio del possesso.
Anche sabato sera, le dissi che l'amo, ma che così è solo un massacro.
Lettori e diaristi mi invitano a proseguire da solo l'esperienza di trasgressione, sarò col mio cazzo in mano ad infrangere le regole. Speriamo che si rizzi, diamine!
Scherzavo con _nzo, ieri sera. Ma dove lo trova uno così??

Uno che la invita a conoscere le proprie ombre.
Uno che le cucina da impazzire
Uno che le chiede se _prp è stato carino
Uno che le chiede cosa farebbe coll'ex.
Uno che la spinge ad incularsi lussuriosamente
Uno che la fa incazzare per scardinare 'sti limiti
Uno che la vuole libera
Uno che la fa ballare goa nuda in bagno
Uno che le fa i rumori scemi mentre si fa il bidet
Uno che la sospinge a realizzare la propia Yoni Fica
Uno che la trascina su una vedretta e poi gasata lo racconta al babbo fiera così

Manca una cosa. Quale, UnUomo?
Lasciala libera, tu fa ciò che ti senti. Ama e fa ciò che vuoi.
Lei è bella così.
Io devo trovare una soluzione. E la soluzione dovrà essere nuova. Ci sto pensando.



3 commenti:

  1. sì, si è belli così come si è. ed è fantastico darsi una tale coscienza di libertà anche se è tutt'altro che semplice,lo so...

    RispondiElimina
  2. UnUomoInCammino22 ottobre 2007 13:27

    Sono ancora troppo egocentrico e non ho scritto dei miei diffettaci che, infine, tutto sommato, tendo a considerare pure degli ottimi aspetti positivi :)



    Ama te stesso e osserva

    Buddha



    (come sono diventato buddistico ora che leggo il signor Osho :)

    RispondiElimina
  3. Un matto così

    [..] Non ti seguirò. Non rinuncerò al mio desiderio. Quando gli occhi si erano fatti umidi, si vedevano le fiamme nel luccichio, si mise a sparare alcune delle sue stronzate. Mi fai ridere, scemo. Ridere apre, sfogati. Siamo gocce di un passat [..]

    RispondiElimina

Rumore, robaccia fuori posto, pettegolame, petulanze, fesserie continuate e ciarpame vario trollico saranno cancellati a seconda di come gira all'orsone.