martedì 23 ottobre 2007

UnUomo

In LeClubPrive.net dopo varie vicissitudini, al limite del kafkiano, l'iscrizione come UnUomo è finalmente operativa.
Ora cambia tutto, non più una coppia e le sue peripezie, i tentativi tanto goffi quanto stimolanti di procedere in quell'esplorazione.
Ora sono un "singolo".
Un singolo che ha specificato che non cerca nulla.
'sti cazzi, che razza di singoli degeneri!

11 commenti:

  1. Non cerchi nulla ma trovi tutto? ;-)



    Non so perchè ma nel leggere al limite del Kafkiano ho pensato a William Burroghs (passaggio de "il pasto nudo" dove la macchina da scrivere diventa una sorta di scarafaggio).



    Beh, cialtronate a parte, buon viaggio!

    RispondiElimina
  2. detto così inquieta...



    il pensiero che la tua tastiera diventi un viscido groviglio di corpi sempre meno distinti l'uno dall'altro...



    (e qui mi riferisco al capolavoro di Brian Juzna, Society)

    RispondiElimina
  3. ah dimenticavo di dirti:



    sei pure tu del club dei chiodo-scaccia-chiodo?



    io ne sono la profetessa.

    RispondiElimina
  4. Francesco07196624 ottobre 2007 01:13

    un singolo in un club privè mi sa tanto di sfiga però.....

    RispondiElimina
  5. UnUomoInCammino24 ottobre 2007 11:09

    x SurferRosa:

    Chi cerca trova, chi non cerca non trova. Ed io come singolo non cerco nulla lì dentro.

    A me ciò che eccita di più è il piacere della mia compagna e che a lei possa eccitare il mio. Tutto ciò da solo è impossibile.



    x MondNacht:

    Cucù?

    Hai fatto capolino?

    Mo vengo a leggerti.



    x purelust:

    so' gnorante e Society di Juzna non l'ho letto. Grovigli di tastiera? Rispetto a quelli di letto son ben poca cosa.

    Chiodo-scaccia-chiodo?

    Perché no? Spesso le cose che partono con profilo basso, senza aspettative, diventano le migliori. Si è spontanei, puliti, meno marketing, si incontrano persone per quello che sono e non per quello che vorrebbero apparire.

    Il chiodo non ha sovrastrutture.

    Profetessa? Allora sto sfondando una porta aperta



    x Francesco071966:

    Con tutto il rispetto per i singoli, anche a me. (v. sopra la risposta a SurferRosa).

    Rimango la curioso, per leggere i forum, talvolta molto interessanti. Trovata una compagna di ventura, si ripartirà in due.

    RispondiElimina
  6. Chi non cerca nulla è già un passo avanti, lo sai?

    1bacio, uomo..

    RispondiElimina
  7. Society di Juzna è un film, anzi un Film, non un libro.

    un capolavoro.

    te lo consiglio .......



    sul profetessa del chiodo scaccia chiodo, sono una che profetizza bene e razzola male, perchè in fondo in fondo sono una sentimentale.

    RispondiElimina
  8. Chi non cerca, trova. Atsalud

    RispondiElimina
  9. Eh sì, ho fatto capolino..

    Ti avevo lasciato un commento di là, al post "Meglio lasciarsi quando", ma nel proliferare di commenti degli ultimi tempi, giustamente ti era sfuggito.



    Felice di poterti leggere ancora, dunque!

    RispondiElimina
  10. UnUomoInCammino28 ottobre 2007 15:20

    x apepam:

    x Sonorson:

    Non sono ancora così atarassico. Me mi piacerebbe molto una compagna di ventura colla quale condividere il mio cammino di contrasti, eccessi e tranquillità, oscurità e luce, peperoncini e mascarpone. Esisterà?



    x purelust:

    Urca, sono proprio 'gnorante. Non avevo neppure gugglato, a dire il vero.

    Sentimentale è bene. E' uno degli aspetti di una vita armoniosa.



    x MondNacht:

    La vita va avanti.

    Benvenuta a commentare.

    RispondiElimina

Rumore, robaccia fuori posto, pettegolame, petulanze, fesserie continuate e ciarpame vario trollico saranno cancellati a seconda di come gira all'orsone.