lunedì 5 ottobre 2009

Grugniti d'argento



Chissà se a furia di provarci ci arriverò anche io...
Prima o... poi!
Qui

'azz.

9 commenti:

  1. Non comprendo una cosa...è da tanto che ne parli, cosa ti trattiene in realtà?

    RispondiElimina
  2. UnUomoInCammino5 ottobre 2009 14:33

    Il trattenimento dipende dal fatto di non aver (avuto) una compagna incline a fianco.

    Questo genere di cose mi piace farle con la mia compagna.

    Qui in realtà mi fa sorridere che anche ad una certa età...

    La voglia di promiscuità, la voglia di sesso di gruppo sono SEMPRE esistite in ogni luogo ed in ogni tempo e pure anche in età avanzate (quando sei giovane sei ancora plagiato dalle bojate moraliste religiose e non sei ancora riuscito ad affrancarti da esse).

    RispondiElimina
  3. Parli dell'orgia o della casa di riposo? ;)

    Acquaforte

    RispondiElimina
  4. UnUomoInCammino6 ottobre 2009 12:20

    Ahahah, bella la battuta :)

    Al sesso di gruppo (perché è di questo che si tratta) tornerò anche io, cara. Certo!

    RispondiElimina
  5. Ti accompagno? Non che Israele mi sia molto simpatica...

    RispondiElimina
  6. UnUomoInCammino12 ottobre 2009 16:16

    Se preferisci ti posso recuperare quell'articolo quell'orgia di 3 giorni in un paese islamico del sudest asiatico, stroncata dalla polizia di quel paese.
    L'eros, fortunatamente, se ne infischia dei confini e delle astruse moralità religiose.

    RispondiElimina
  7. Io credo che l'eros sia come il cielo. Uguale dappertutto.

    Stesso colore. Sono nuvole, tramonti, stelle, albe, piogge e nevi che lo mutano.

    Le religioni e le culture anche. Ma  il sesso è un'unica forza atavica che rende vivo l'uomo.

    RispondiElimina
  8. Non sono esattamente d'accordo..L'uomo è uomo, mica bestia..

    E l'odore della carne, non è neanche lo stesso..

    C'è carne e carne..Compatibilità e incompatibilità..

    Ci sono tagli e tagli..

    Girello, noce..A seconda dei gusti, poi uno sceglie..Ed in quel momento il cielo, si dipinge di rosa, o rimane del solito colore di sempre..

    per intenderci solo quando eros incontra amore..il sesso è perfetto e speciale in ogni sua forma...

    Poi, l'esigenza di mangiare per fame..è altra cosa..

    La possibilità di scegliere di quale pezzo d'arrosto nutrirsi, altra..

    C'è da dire che, non a tutti è concesso scegliere..

    Scegliere, a volte, diviene un lusso, riservato a pochi privilegiati..

    Ed allora, per i poversi sfigati, non resta altro che chiudere gli occhi e sognare il mare.

    RispondiElimina
  9. UnUomoInCammino14 ottobre 2009 10:34

    x Lenza:

    Fate l'amore non la guerra, anche se io preferisco un più realistico e minimalista e non moralista Fate sesso non la guerra.



    x utente anonimo:

    > per intenderci solo quando eros incontra amore..il sesso è perfetto e speciale in ogni sua forma...



    Scusa, ma tu quando esci di casa per diletto, fai solo viaggi di tre settimane in Perù o alle Fiji, oppure te ne esci anche per un passeggiata al sole il sabato pomeriggio sulla spiaggia a 5' da casa?

    Altro che sognare il mare...

    RispondiElimina

Rumore, robaccia fuori posto, pettegolame, petulanze, fesserie continuate e ciarpame vario trollico saranno cancellati a seconda di come gira all'orsone.