giovedì 1 febbraio 2018

Ohps, cade l'obbligo

  • Migranti soccorsi nel Mediterraneo, cade l’obbligo di trasferirli in Italia
    Il nuovo accordo siglato dal Dipartimento Immigrazione del Viminale con Frontex.
    (corriere.it)

E' molto semplice: dei rappresentanti del governo Renzi sono andati a Bruxelles e hanno architettato un "accordo" per cui gli invasori traghettati ohps, scusate poveriprofughichescappanodalleguerre salvati, si sarebbero dovuti trasferire in Italia.
Prego notare che la costituzione cattosovietica esclude gli elettori dai trattati internazionali.

Più chiaro che mai emerge un disegno politico, un piano per sfasciare la società civile, importare barbarie e criminalità e applicarle agli italiani, a loro spese, dileggiandoli e insultandoli, applicando alle mandrie sotto incroci e miglioramenti meticcianti di razza.
Mesi, anni di falso ideologico, di notizie manipolate, di bufale, una colossale fabbrica nazistoide della menzogna (alcune delle quali vennero smontate nella loro pacchiana e sfacciata falsità) e poi  la volontà di censurare ciò che non si adegua alla loro ortodossia, al pensiero unico.
Ci hanno portato alla guerra civile questi traditori, queste oligarchie e il loro subdolo e totale regime "indiretto"col quale hanno sovvertito l'ordine democratico.

2 commenti:

  1. Fosse limitato all'Italia, il Piano, sarebbe Natale.

    Tornando al documentario sulla missione militare francese in Mali, forse un terzo dei soldati erano di etnia europea, due terzi erano neri o "meticci".

    Fotografia della nazionale francese di calcio.

    Non basta, il fenomeno non riguarda solo presente e futuro, si applica anche al passato, perché bisogna tagliare le radici. Ecco come appare l'Achille sotto le mura di Troia nella recente produzione della TV pubblica inglese: Achille.

    Non basta, ancora: Re Artu nell'ultima versione, cresciuto in un bordello, col vestitino, barbetta e capello metrosexual, circondato da "paladini" neri, asiatici e meticci.

    Non inizio nemmeno con le recenti produzioni dei franchise Star Wars e Star Trek, che hanno una caratteristica ovvia e uniforme: demolire l'immagine dell'uomo europeo e esaltare il "femminismo" stile GI-Jane, l'omosessualità e il "meticciato".

    Insomma, se fossi la signora Boldrini direi "al centro, a 360 gradi".

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Comunque, io ho cominciato a capire ce si trattava di un progetto eseguito dalle elite apolidi non guardando quello che succedeva in Italia e in Europa ma guardando l'atlante geografico. Era palese che la logistica delle "migrazioni", che ci presentano come "fenomeno" è impossibile, irreale. Da li tutta una catena di "se - allora".

      Elimina

Rumore, robaccia fuori posto, pettegolame, petulanze, fesserie continuate e ciarpame vario trollico saranno cancellati a seconda di come gira all'orsone.