venerdì 9 aprile 2010

Maometto pedofilo - 2

(maometto pedofilo?)

  • Nel paese è in discussione una legge contro i «matrimoni di scambio»
    Yemen, bimba sposa muore tre giorni dopo le nozze
    La tredicenne è deceduta per «lesioni gravissime all'apparato genitale»
    (Corriere.it)
  • Sei sicuro che il matrimonio fosse consumato? Guarda che a quei tempi, non erano mica folli, se la sposa bambina fosse morta di parto dicimo a 13, 14 anni addio alleanza, addio patti. Senza contare che in una società sostanzialmente nomade e con pochissime risorse a disposizione ogni vita era preziosa.
  • o la trolla

Una delle attitudini congenite di moralisti e religiosi è la negazione sistematica della realtà. La vostra realtà è sbagliata perché non è come quella che teorizziamo noi è ciò che riempie le loro menti. Tu indichi la luna ed essi, nella loro miscela di stupidità e malafede, si accaniscono sul dito. Seguono arrampicate sui vetri, ma e se in quantità industriale, il negare i fatti. Questo, per dna, per il loro paradigma delle credenze e dei falsi elevati a parola divina, è il loro fondamento paradigmatico.
O si accaniscono sulle fe-minus, sulle vulve delle bambine, sui sederini dei bambini, incendiano le vedove, si scambiano le cosedonne tra famiglie come moneta, a sostegno del patrimonio. Mussulmani o cattolici, ebrei o induisti cambia pochissimo, è la stessa brodaglia tossica.
Le pseudo religioni patriarcal-patrimoniali (o, se preferite un termine tecnico, della mano destra) sono il marcio sul quale prospera misoginia, falsismo, sviluppismo, espansionismo, demonizzazione del corpo-eros, sfruttamento di Gaia. Anche la pedofilia (di fatto, misopedia).
L'islam, la religione che geograficamente copre l'areale di gran parte di queste inculture è, tra 'sto ciarpame, il peggio vuoi per sistematicità ideologica, vuoi per maggiori aggressività e virulenza dell'espansionismo Ma non è il solo: i cristiani copti infibulavano le fichette delle loro bimbe, ma, meno peggio, nei vangeli ufficiali, di questa merda, non se ne parla. La pedofilia (cui appartiene il commercio delle sposebambine) è pratica dal rozzo pastore, tale maometto, che aveva molte altre discutibili abitudini, peraltro trascritte con enfasi nel corano, dunque elevate ideologicamente di rango. 'sto maraglio, come altri (abramo, il proprio bambino lo avrebbe pure accoltellato come scritto nelle loro scritture) è diventato il modello per centinaia di milioni di ottusi, stupidi, creduloni e bruti. Allevamento intensivo di patriarchi

2 commenti:

  1. UnUomoInCammino9 aprile 2010 13:21

    Trolla, non è possibile inibire la moderazione limitatamente ad una pagina precisa (questa).
    Comunque, hai tastiera libera, pubblicherò senza ritegno i tuoi commenti a questa pagina, cosicché ne rimanga traccia.

    RispondiElimina
  2. UnUomoInCammino9 aprile 2010 15:09


    > Ciò che tu chiami "violenza"..è vita..
    > E ciò che tu dici "perseguire" per il bene della "sposa bambina" non corrisponde a verità...(bensì all'unica verità:"Anteporre l'edonismo sfrenato all'amore)
    [...]

    Deliria, sei cocciuta. Quello che hai scritto non c'entra un'acca.
    Tu persisti, io rimuovo. Tua scelta continuare, Apriti un diario, altrimenti sprechi tempo e altro per nulla.

    RispondiElimina

Rumore, robaccia fuori posto, pettegolame, petulanze, fesserie continuate e ciarpame vario trollico saranno cancellati a seconda di come gira all'orsone.