mercoledì 2 maggio 2012

Umidità







_via mi pareva originale in milonga per quel suo monile "naturale" appeso al collo. Lunedì prima del corso e ieri quando è venuta su dalle mie parti, ecco, direi che era freakettonissima. Mah, ero/sono perplesso, tutto sommato ha quaranta anni e ieri era vestita da elfa quasi adolescenziale. Salita anche a casa mia per un caffè. Non mi piace prendere no sul grugno e quindi sono attento molto al non verbale: nessun segno di "apertura": pupille non dilatate, non mi toccava, ho chiesto se voleva ballare un tango, non ha voluto.
Le polveri già erano umide e si sono inumidite ulteriormente.
Abbiamo fatto due passi dopo il rovescio. Meraviglioso il sole, con i vapori, il cielo tornato azzurro, miliardi di gocce sul verde che brillavano al sole e tutto il fogliamo lucido, un'esplosione di germogli e di mille tonalità di verdi. Prima a vedere i caprioli dietro casa (c'era una femmina incinta alquanto curiosa) e poi a raccogliere tarassaco e menta piperita, è tornata a casa con qualcosa di buonissimo, almeno.
Il contrasto serve dal punto di vista cognitivo: lunedì sera in milonga ho rivisto _ana e mi è sembrata assai più interessante di quanto non percepissi prima.

4 commenti:

  1. AMAN, ma qui però c'è molto risvolto cerebrale e poco carnale !

    RispondiElimina
  2. Carnale? Zero.
    Mah, che dirti. Mi sono spento nel corso del pomeriggio.
    C'ho sta roba che devo attizzarmi un po' e, come scrivevo, le mie polveri si sono inumidite.

    RispondiElimina
  3. Aman, punta su _ese....Tony

    RispondiElimina
  4. Salve paco3. Benvenuto.
    Mi viene da sorridere.
    E' una sorta di tototrombata...
    Ahahah. :)
    _ese è stata carina lunedì sera.
    La inviterò ad un'uscita, penso.

    RispondiElimina

Rumore, robaccia fuori posto, pettegolame, petulanze, fesserie continuate e ciarpame vario trollico saranno cancellati a seconda di come gira all'orsone.