venerdì 10 gennaio 2014

A nanna!

L'ultima lezione di tango è stata più di tre settimane fa. Ho ballato solo una volta, durante la semplificazione rural-alpina (incontrando, a Caldaro, Mora di Rovo. sempre deliziosa!). Null'altro. Insomma sono in un periodo di digiuno milonghero.
Ho saputo ieri che la mia compagna di studi del corso "dei colli" non verrà più. E' a casa disoccupata/cassintegrata o qualcosa del genere: no soldi, no lezioni.
Uff!
Era brava (e bruttina) e potevamo ripetere in milonga, che studiare non basta. Mi ha detto che verrà in milonga ma non potremmo ripetere visto che ella non seguirà più le lezioni.
Dopo il gas, ieri sono arrivato a lezione già molto stanco (diocane, 63' di ritardo e 12' sul ritorno, ieri, queste ferrovie a cui è stata tagliata la manutenzione per l'abolizione dell'IMU e per il TAV si stanno sfasciando e non è che prima se la cavassero proprio bene), non c'erano donne. Mi sono seduto, ho osservato un po' e... mi sono addormentato. Proprio così, mi sono addormentato almeno un paio di volte.
Mi sto demarcizzando (che voi umani non avete visto i catarri verdi terribili balenare alle porte di Nashauser, i colpi di tosse alfa scuotere...) e me ne sono andato dopo poco. Il corpo diceva: a nanna!
Recupererò ore insonni stasera.
Il tango è difficile per molte cose. Anche per trovare e mantenere, nel tempo, una certa costanza e qualità nello studio.

15 commenti:

  1. tutto e tanto richiede costanza.
    io non ce la farei, come fai?
    c'è poco o nulla che m'appassioni.
    ah no
    una cosa non mi stanca: guidare la macchina, musica a palla e che nessuno s'azzardi a cambiarmi la musica.


    RispondiElimina
  2. Ci sono molti motivi per cui mi piace il tango.
    Uno di essi è che ... è difficile, richiede impegno e costanza e screma un sacco di persone. Alla fine in quegli ambienti ci sono quasi solo veri appassionati.
    Non era come nella salsa & latini in cui c'erano un sacco di gente per la quale il ballo era... un dettaglio o poco più.
    Forse dovrei scrivere una pagina sui molteplici perché della mia passione per il tango.

    Il tizio ti cambia il tuo pezzo preferito...
    Sulla EnJoyMobile la guidatrice pigia il pulsante Eject!
    Un colpo, una ventata... si richiude tutto.
    Giustizia fatta!
    ahaha

    RispondiElimina
    Risposte
    1. hai reso giustizia con st'immagine finale ;-)

      Elimina
    2. Nono lo giuro Vostro Onore... sono innocente, Io!!!! ;-)

      Guarda, chiedi in giro, sono la persona più difettosa del mondo, in senso tremendo ovvio :-)

      Elimina
    3. A me_mi garbano le tremende! :)

      Elimina
  3. Io ho qui le scarpette. Ma le ho usate in altre occasioni.
    Non è un buon inizio, vero?
    buona giornata Homme

    RispondiElimina
  4. io ieri sera mi stavo addormentando sul divano a vedere l'Inter.....

    RispondiElimina
  5. Io ieri sera

    azz, non me lo ricordo, memoria di m

    però mi sa che prima o poi una lezione di tango mi toccherà andare a vederla

    RispondiElimina
  6. x Cenerentola a Mezzanotte:
    In altre occasioni...
    Ci sono altre splendide occasioni nelle quali usare le décollété da tango... >:)
    Quindi può essere un ottimo inizio.
    Dipende.

    x Francesco:
    Ieri mancava un tanghero, al corso. Un interista sfegatatato come te. Era a casa davanti al televisore.
    Diciamo che io trovo il calcio piuttosto soporifero quindi... non mi stupisco.

    x Charlie Brown:
    Tu ieri sera cosa?
    Ti stavi addormentando?

    vedere lezione di tango...
    Mah.
    Non c'è molto da vedere in una lezione di tango.
    Non è bella o affascinante una lezione di tango. Forse qualcosa ma a livelli avanzati.
    Tu andresti a "udire" una lezione di pianoforte?
    Piuttosto, se sei interessato, fai ad una lezione di prova "primi passi". Ora a gennaio dovrebbero iniziare i nuovi corsi.

    RispondiElimina
  7. ah ecco, sono usciti per aperitivi e poi non ricordo altro ....

    RispondiElimina
  8. e non ricordo altro...
    ahaha
    Come va con la lingua, stamani? Il fegato che dice?
    Hic!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. di solito quando faccio queste uscite fegato e reni li lascio a casa e la lingua è un po' felpata, ma non troppo

      Elimina

Rumore, robaccia fuori posto, pettegolame, petulanze, fesserie continuate e ciarpame vario trollico saranno cancellati a seconda di come gira all'orsone.