giovedì 7 settembre 2017

Chiarimento e domande

Martedì piccolo "infortunio"- L'avevo avvisata che sarei andato a quella milonga. Mi ha visto arrivare con _lcino e non l'ha presa bene. Il resto della serata non le ho dedicato molte attenzioni, volevo parlare e stare con amici e amiche. Il giorno dopo _civa mi ha fatto sapere che non le era piaciuto. Così ci siamo chiariti, abbiamo stabilito di essere più espliciti sulle uscite da considerarsi personali. Del resto, ha osservato da sola e riconosciuto molteplici dettagli per cui il mio era stato un messaggio proprio informativo, non un invito ad un'uscita in due. Il fatto positivo è che ci siamo chiariti bene.

Ogni tanto _civa mi fa qualche domanda e io rispondo, anche sul mio passato. Compreso quello di scambista/orgiasta principiante. Beh, percepisco che è... interessata. Io non alimento la sua mente sessuale in questa direzione. Beh, con A-Woman era stato fantastico: libido e lussuria, come ogni arte, come ogni passione richiedono lavoro e impegno. Io ho meno testosterone e sono lontano da tempo da quella dimensione eccessiva, creativa dell'eros.
Però _civa mostra una sorta di interesse, a volte un po' mascherato, a volte meno, sull'eros non canonico. Le ho detto che se domenica sarà, dopo oltre un anno, una giornata di splendido tempo piovoso, potremmo dedicarci a satollarci di piacere.
Sarebbe paradossale, ora che sono distaccato, che tutto cambiasse, che fosse lei a guardare in quella direzione.


7 commenti:

  1. Mi chiedo se davvero _civa sia così aperta e tranquilla.
    Di certo, a me non piacerebbe vedere l'ipotetico uomo con cui ho intensi e intimi scambi uscire con un'altra dopo avermi detto "Oh, io vado in milonga!".
    La prossima volta specifica "con la tale persona"... in effetti è meglio.

    Mi viene in mente la canzone "Sentimento nuevo" di Battiato...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Io le ho detto, molto chiaramente, fin da subito, che la milonga e il tango sono zone libere.
      Ella può uscire (in milonga) come e quando vuole da sola (come ha fatto spesso) e io altrettanto.

      Abbiamo migliorato il protocollo che ora sarà più esplicito : uscita personale vs. uscita di coppia.

      Elimina
  2. Sull'aspetto dell'interesse di Lei per ...se verrà mi raccomando un po' più di equilibrio e sicuramente ve la potrete godere...l'esperienza insegna. Cordialmente, Tony

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Mah
      Io in questo momento avrei più in testa il tango che l'eros non canonico.

      Elimina
  3. so che forse è sbagliato, ma...
    il sesso e l'amore riescono a coesistere?
    forse credo che la passione non possa essere alla mercé di una relazione duratura...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ora sono sereno e non mi pongo assolutamente più 'sta
      questione.
      Come sai, Patalice, io penso che le due cose NON possano essere distinte, almeno nella relazione erotica, sentimentale, mentale di due amanti (coloro che si amano carnalmente). Si opuò volere bene ai genitori, ai figli, agli amici, ai colleghi, ai compagni di squadra, etc. ma non sono relazioni erotiche.
      Le relazioni erotiche, tra amanti, non possono che essere tali.
      Il duraturo è il grande spauracchio, ciò che trasforma un coppia in un duo.

      Elimina

Rumore, robaccia fuori posto, pettegolame, petulanze, fesserie continuate e ciarpame vario trollico saranno cancellati a seconda di come gira all'orsone.