giovedì 13 aprile 2017

_mlero, fine.

Pochi giorni dopo il patatrac, mi aveva mandato una lista dei suoi oggetti che aveva a casa mia. Così stamattina sono sceso con lo zaino grande. Ore 14 là.
Consegna sotto un sole estivo molesto, fuori luogo per la stagione e anche per il velo di imbarazzo e anche di malinconia. Era asciutta e un poco sfuggente.

Immagino che tu non abbia voglia di parlare.
Esatto.

Le ho detto che se arriverà un tempo in cui le farà piacere, potremmo parlarci o fare qualcosa insieme, che capisco la sua riservatezza e che, in me, non c'è alcunché di negativo.
Così oggi c'è stato questo suggello sulla fine di una storia iniziata lunedì 23 maggio 2016, in una milonga.
Come osserva lo zio Osho, i fiori non hanno tutti la stessa durata.


26 commenti:

  1. Cosi per curiosità, vorrei sapere se lei ha investito ingenuamente su un derivato ad alto rischio o se è stata pubblicità ingannevole.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Azionario spericolato direi... ma nessuno l'ha obbligazionata...

      Elimina
    2. Sorrido.
      Da qualche parte avevo letto un articolo che parlava di quattro tipi di amanti maschili.
      Uno di questi era quello dell'amante che, inizialmente dà molto e poi si stufa abbastanza rapidamente.
      Penso che io appartenga a questa "categoria".
      Ma non è una cosa voluta, progettata a tavolino: all'inizio c'è il trasporto della novità, il potenziale del mistero, della non conoscenza reciproca. Poi, col tempo, a volte velocemente, questa benzina si consuma.

      Elimina
    3. Allora, sei un derivato.

      Elimina
    4. Intendi i prodotti finanziari?

      Elimina
  2. Risposte
    1. Beh, amen e' un po' chiesastico per i miei gusti.
      :)

      Elimina
  3. L'avete presa bene, pare...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. La mia impresisone è che per _mlero la faccenda non sia ancora emotivamente neutra o almeno di scarso coinvolgimento. Una persona che ha superato "il lutto" non avrebbe motivo di starsene così abbottonata, chiusa.

      Elimina
    2. Allora io sono reincarnato

      Elimina
    3. Che nulla mi rimane e divento nuovo

      Elimina
    4. Continuo a non capire.
      Non trovo collegamento alcuno con la pagina e neppure con questo filo di discussione.

      Elimina
  4. Io scommetto che non arriverà presto un tempo in cui le farà piacere parlare/uscire.
    In fondo è stata rifiutata, lei chiaramente voleva un fidanzato/compagno, una storia importante...

    Da quello che dici è carina (anche se non fa sangue, a sentire te) e brava/intelligente, probabilmente lo trova (statisticamente parlando) uno che le possa piacere e che la ricambi... Forse tra un cinque-dieci anni magari le verrà in mente "Chissà come se la passa UnUomo..." e le verrà in mente di scriverti, ormai che tanta acqua è passata sotto i ponti.

    :)
    Non te la prendere, secondo me andrà così...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. "Statisticamente parlando"...sei un mito :)

      Elimina
    2. > Non te la prendere

      Nuvoletta, nulla di tutto cio'.
      A me e' dispiaciuto vederla cosi' ingessata: avevamo passato bei momenti insieme, speravo che avesse matabilizzato per poter scambiare due parole.

      Elimina
    3. > è carina
      Giovedì mi chiedevo perché mi fossi messo insieme con questo_mlero.
      Per stima e altro.
      Una cosa di testa.

      Elimina
  5. Osho dici...?
    Come la vita d'altronde...Nascita, crescita, morte; tuttavia un rapporto se ben coltivato non si seccherà mai anche se all'apparenza è definito chiuso.

    Gli amanti non hanno confini nel comprendersi, nel viversi, nello scovarsi...alla lunga chi ha più affinità emotive cercherà l'altra/altro; lo dice l'esperienza UUIC.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Daoist, non nuntrivo attese di alcunche'.
      Fumo avanti, sia pur per breve tempo (da parte mia).

      Elimina
  6. Non so cosa dice Osho, ma tutti i giardinieri ed i fioristi ti diranno che tutti i fiori si seccano se non li innaffi, li curi, li fertilizzi. Ed ogni fiore ha i suoi bisogni di acqua, cure e fertilizzante

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Lo zio Uic dice che se non hai piu' voglia di un fiore, non lo annaffi, curi, fertilizzi piu'.

      Elimina
  7. Mi trovo concorde con Bulut..._Mlero aveva investito tanto nel Vs. rapporto e si aspettava un'evoluzione diversa.
    Secondo me nessuno qui ha sbagliato. All'inizio sembra tutto possibile, ma poi la conoscenza spesso porta alla luce differenze sul modo di intendere la vita e il rapporto di coppia che spesso sono inconciliabili e decretano la fine dell'idillio iniziale.
    Sui buoni rapporti con gli ex...dipende molto da come si é vissuto e chiuso il rapporto e da quanto uno o entrambi hanno sofferto. Non é così semplice e a volte nemmeno il tempo o i buoni ricordi dei momenti felici passatiinsieme sono sufficienti a lenire un dispiacere. In altri casi, si riesce nel tempo a ritrovare un dialogo. Ma sono più rari. Ti auguro di ricadere nei secondi.
    Buoni giorni festivi, Uomo

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie, Spirita.
      Si' , penso che non ci siano stati sbagli.
      Semplicemente, una storia che mi ha visto coinvolto solo per alcune settimane.
      Buona Pasqua.

      Elimina

Rumore, robaccia fuori posto, pettegolame, petulanze, fesserie continuate e ciarpame vario trollico saranno cancellati a seconda di come gira all'orsone.