lunedì 2 novembre 2009

Un gioco sexy



Sabato sera ho visto _ina. Era bella (e ben tirata!) con la fisarmonica, sul palco a fornire la colonna sonora nella piece teatrale, (una palla micidiale) ospite improvvisa(ta); visto che ella fa altro, l'han fatta suonare (bene). Nel dopo spettacolo è scesa, ha suonato qualche pezzo, abbiamo fatto un paio di danze popolari, già meglio. Prima della fine della palla, dato che la parola era passata ad alcune letture, si era avvicinata si è seduta accanto a me Aveva le mani un po' fredde ha sorriso quando gliele ho strette. Era bella. Le guardavo gli occhi che mi guardavano le labbra.
Le ho scritto più o meno quanto segue.

Funziona la sua fascinazione come artista, altrochè (aveva alcuni dubbi che la mia fosse trombo-speculativa). Visto che conosco il mio pollastrorso (brutto mostro, direi) mi attragggono le donne femminili (parafrasi un po' più fine di belle tope) e forti e mi fan scappare quelle che mi "abbracciano" e percepisco come fragili. Sabato sera eri raggiante e sicura nel tuo ruolo e ciò è(ra) sexy. Penso che funzioni più o meno così.

Ha accettato l'invito a cena per stasera. Mi ha detto che ha già preso un buon vinello bio. Ho già in mente un menù semplice e sfizioso, poi fuoco e caldarroste. Ci sono ancora i bei fiori della cena di ieri, con amici, sono andati via ben pasciuti de panza pure de core.
Ecco, per il momento è solo un gioco sexy, serenità e assenza di palpitazioni. Un gioco sexy, un po' tiepido per i miei gusti.

28 commenti:

  1. l'ultimo periodo.. è un di più

    (per il resto la tipa mi sembra molto interessante)

    RispondiElimina
  2. UnUomoInCammino2 novembre 2009 17:43

    Cosa intendi con "l'ulitmo periodo.. è un di più"?

    Che l'ultima frase è ridondante?

    La tipa è molto interessante. Sono io che sono tiepido, quasi algido.

    RispondiElimina
  3. si .. iniziate ora ad annusarvi 

    (hai paura forse che ti piace troppo)

    RispondiElimina
  4. UnUomoInCammino2 novembre 2009 17:56

    No, kairosh, non mi piace troppo.

    E' solo l'ego che si diletta, un po' di gioco.

    Non è mica sempre che ogni donna ti piace troppo, no!?

    RispondiElimina
  5. Francesco0719662 novembre 2009 18:05

    quel "una palla micidiale" mi fa venire in mente il Villaggio/Fantozzi che dice "la corazzata Potiemkin è una cagata pazzesca !".

    RispondiElimina
  6. UnUomoInCammino2 novembre 2009 18:08

    Ci sono momenti, France', giusti per spettacoli giusti.

    Bene, io ritengo che quella roba sia stata una palla midiciale

    e così pure _ina che d'arte ne mastica più di me.

    Non era una cagata, perché i contenuti c'erano ed erano importanti, ma la presentazione, un masso di granito dell'Adamello da 230 quintali (8/

    RispondiElimina
  7. parlalafrancese2 novembre 2009 18:11

    io attendo di sapere come finirà per dire la mia.

    :)

    RispondiElimina
  8. UnUomoInCammino2 novembre 2009 18:13

    Buonasera, laFranceseParlante.

    Oggi non sono molto dello spirito, ora, con la sminkiatura post-palla-del-tribunale sarei più di umore ursino che sensual-erotico.

    Vedremo.

    RispondiElimina
  9. parlalafrancese2 novembre 2009 18:14

    magari dopo passa l'ursino.

    a prescindere non essere ursino dopo

    RispondiElimina
  10. UnUomoInCammino2 novembre 2009 18:16

    Sono un orso signore, parlalafrancese.

    Ogni donna con la quale ho piacere, in quel momento, è regina del cosmo. Poi ci ridiamo sù, forse, e ci diciamo buon cammino. Ma dopo sarà come prima, l'orso con guanti di velluto.

    RispondiElimina
  11. parlalafrancese2 novembre 2009 18:22

    quasi quasi sarei ansiosa di conoscere l'orso gentleman gh

    RispondiElimina
  12. ci vuole tempo...per ritrovare determinate sensazioni.

    Zuzuli

    RispondiElimina
  13. che vuol dire quelle che ti abbracciano e percepisci come fragili?

    RispondiElimina
  14. UnUomoInCammino3 novembre 2009 09:56

    x parlalafrancese:

    L'orso gentleman rimane... un orso.



    x utente anonimo (ZuZuli):

    Sì, ci vuole tempo.



    x kaliuga:

    Discorso lungo... non voglio tirar fuori gli archetipi dello strato carattere che i tantrici conoscono.

    Insomma ci sono persone (più le donne, che hanno prevalenza attiva sui chakra pari, compreso il secondo) che usano abbracciare il partner in modo non di rado appiccicoso, soffocante per colmare proprie lacune e bisogni insoddisfatti, latenti. Queste attirano, d'altra parte, partner (maschili) che hanno il carattere "invaso" piuttosto spiccato. Io tengo molto ai miei spazi e quindi sono, a volte, caratterizzato dal.... carattere invaso (brutto gioco di parole).

    MI piacciono le donne forti ed automome che desixderano abbracciarmi ma che non ne hanno bisogno.

    In un discorso, _ina, mi raccontò una sua esperienza del passato, alcune domande/proposte sul facciamo questo facciamo quello quando ci vediamo etc. mi avevano allontanato e mi allontaneranno.

    Molto più prosaicamente: possiamo darci qualche ora di piacevolezza ma ora non mi sento di andare oltre.

    RispondiElimina
  15. Francesco0719663 novembre 2009 10:41

    ma qui mancano gli anonimi !!!! cazzo, gli anonimi !!!

    RispondiElimina
  16. Aman sicuramente conoscere nuove persone fa bene...sicuramente dopo tanto stress ci vuole un po' di relax. Che tu ti senta un po' freddo e' noramle, quando si sta tanto tempo sotto tensione ricominciare a vivere non e' semplicissimo ne' automatico. Prendila come viene...ogni persona ci regala cose diverse, probabilmente questa donna ti dara' quel po' di leggerezza snza pensieri e paranoie di cui ora hai sicuramente bisogno ;) b70slg

    RispondiElimina
  17. E' normale quando ami qualcuno desiderare vederlo e starci insieme,  non e' per bisogno di riempire vuoti ma perche' che amore e' se una persona non vuol stare con te e vederti quando e' possibile....e' ovvio che se uno non ha molto interesse per un'altra persona che riesce a mantenersi distante e anon sopportare l'invasivita'..quando stavi con Awoman non le proponevi spesso di vedervi e  ci restavi male quando lei rifiutava adducendo vari motivi? Ti consideravi invasivo verso di lei?

    Forse lei ti attirava e ti attira cosi' tanto perche' ha sempre dimostrato di non aver "bisogno" di vederti, era forse "non amore" il suo?

    RispondiElimina
  18. A volte impariamo ad amare l'altro, esattamente nella maniera in cui l'altro si aspetta d'essere amato da noi..

    No siamo tutti =..Anche in amore ognuno ha i suoi tempi, i suoi ritmi, anche limiti da dover superare che, non necessariamente siano legati all'assenza di sentimento..

    Mi spiego meglio..

    Io sono un carattere "algida" con le persone che conosco da poco, anche nella sfera interpersonale di mera amicizia, tendo a creare s'intonia, ma ad allargarmi poco..Non amo le effussioni eccessive tra uomini e donne di natura "amicale" nè tra lestesse donne..Ci vediamo ci baciamo solo se è da tanto tempo che non ci si vede..Ma baciarsi tutte le volte che c'incontriamo, anche se ci si vede tutti i giorni non lo sopporto..

    E' diverso in amore..

    In amore io farei l'amore e bacerei il mio uomo 365 volte su 365 in ogni secondo della giornata, senza stancarmi mai..Ciò mi capita ovviamente solo quando sono innamorata..

    Anche se nella fase iniziale, spesso a motivo dell'eccessiva emozione tendo a bloccarmi..ma se lui m acchiappa, è fatta..Diciamo che adoro lanciare messaggi e poi lasciare all'uomo il compito di baciarmi senza opporre resistenza alcuna..Partito il primo, il resto nn si conta più..

    Ovviamente, ti senti ferita quando il tuo uomo per ragioni che non riesci a comprendere, preferisce rimanere lontano da te..Ma lo rispetti, rispetti questa sua necessità, se lo ami, accetti anche il fatto che, la sua natura, cntinui comunque ad essere algidina..

    RispondiElimina
  19. UnUomoInCammino3 novembre 2009 17:10

    x utente anonimo (b70slg):

    Ora non ho alcuna voglia di legarmi. Vivo attimo per attimo.

    Ieri sera, poi, ci siamo scaldati, ci sono stati dei momenti frizzanti via via più. Non è che sia stato granché, come maschio, poi, ma neppure lei, non siamo (ancora) affiatati.

    Viviamo il qui e ora. Quello sì.



    x utente anonimo (#17):

    Ho fatto fatica a capire e penso di non aver capit bene. La punteggiatura non aiuta...

    Con A-Woman il non vedersi ha, di fatto, affossato la relazione.

    Sotto la soglia di minima quantità nelle frequentazioni una buona relazone soffre. Forse non muori subito per mancanza di vitamina B o D, ma sicuramente avrai dei problemi se tale mancanza è cronica.

    Sicuramente era Amore quello di A-Woman proprio perché non era una simbiosi, una relazione di bisogno, o lo era, umanamente, in dosi fisiologiche.

    Osservo che Il luogo per queste discussiono sarebbe l'altro, non questo.



    x utente anonimo (#18):

    Nelle pagine che leggevo ieri degli Zadra, capitolo 6, proprio osservavano che molte persone confondono l'esigenza dello stare vicini (Svadishthana, 2° chakra) con l'amare (Anahata, 4° chakra).

    L'amare (il "del cuore" è pleonastico) non fa contabilità del vicino o del lontano. Ami e basta, con senso di spazio nel petto.

    Una frase loro dice proprio che molte persone pensano



    mi sta vicin* -> la relazione è calda -> mi ama

    non mi sta vicin* -> la relazione è algida -> non mi ama



    confondono dinamica ed energia del 2° chakra (affetto, sensualità, intimità) con quella del 4° (amore incondizionato, com-prensione, com-passione, etc.)



    Terra terra: è necessario rispettare le esigenze di vicino lontano di entrambi

    Come fare?

    C'è de lavorare a livello corporeo e fisico.

    RispondiElimina
  20. Credo che tu abbia perfettamente ragione..c'è da lavorare a livello corporeo e fisico. Per far questo, bisognerebbe cominciare a vedersi più spesso, per allentare il gelo che spesso, la distanza crea..Anche se poi a riscaldarsi, in costanza d'amore basta un attimo, nel posto giusto, in cui sentirsi a proprio agio.

    RispondiElimina
  21. Ciao Aman, sono daccordo con anonima n°20...e' vero che si puo' amare anche senza vedersi ma solo se esistono imepdimenti davvero grossi al potersi frequentare (tipo distanza grande ecc.)...in una coppia normale e sana, come hai giustamente evidenziato tu, e' normale sentire il desiderio di vedersi e passare tempo insieme. Questo nn vuol dire annullare gli spazi personali, una coppia sana infatti sa stare bene anche senza che l'altro sia sempre vicino fisicamente. ma perche' cio' avvenga e' importante che quando si sta insieme si stia mooolto bene :). Se uno dei due tira fuori continuamente scuse di sicuro qualcosa che nn va c'e'.. Infatti hai notato che quetso aspetto del vedersi poco ha poi causato gorsse tensioni e problemi con AW. Poi e' normale che ognuno abbia il suo modo di menifestare il desderio...ci sono persone piu' "fredde" per natura e altre piu' "calde", cio' che conta e' trovare di volta in volta la sintonia senza mai adagiarsi e darsi troppo per scontati.

    Si, fai bene a vivere "il momento" con cio che di positivo ti offre, senza proiezioni premature su cosa potra' esserci o meno..concordo. B70slg

    RispondiElimina
  22. UnUomoInCammino4 novembre 2009 14:13

    x utente anonimo (#20):

    Allentare la distanza e scaldare risolve alcuni problemi e ne riporta altri. Ad esempio, basterebbero poche decine di ore che il mio eros ripartirebbe, alimentato dal pieno, a pieno regime, con tutto quanto consegue.



    x utente anonimo (#21):

    Gli spazi personali, oltre a quelli fisici, sono anche quelli dell'immaginario e dell'eros.

    Io mi sono goduto / sto godendo molto la seduzione con _ina e il flirtare con alcune lettrici. Soddisfa alcune voglie che proprio non capisco non debbano essere soddisfatte in coppia.

    RispondiElimina
  23. ah..la seduzione è forse il periodo più emotivamente frizzante..Non che non lo sia tutto il resto, ma la fase del vedo non vedo è calamitosa..

    RispondiElimina
  24. primomaggio - 4

    [..] (primomaggio - 3)Anche quest'anno abbiamo fatto la festa giù. E' arrivata verso sera. _zzz e l'orso stavano godendosi lo spettacolo di _ina, la magia della sua arte. Alla fine brava bene applausi bis bis bis e bibibisss. _ina si &egr [..]

    RispondiElimina
  25. Siam ritornati sullo scarica barile..

    Una femmina sexy e seducente..fa tutto lei..è lei che abbraccia l'uomo per prima mai il contrario..soprattutto nel caso in cui il rapporto conflittuale di mancata apertura del dialogo sia legato alla mancata volontà della donna piuttosto che dell'uomo..

    è d'un antierotico una donna incapace d'abbracciare un uomo che continua a parlare al telefonino..

    Ripenso sempre alla scena di Ornella Muti che mentre cerca di trombarsi il Celentano..si ritrova un Celentano che dall'altra parte per l'emozione continua a parlare a parlare e a rifiutare Ornella Muti..

    Che sarà capace di baciare solo nel momento in cui avrà il timore d'averla persa per sempre..

    Gli uomini del resto va da sè che bisogna scuoterli..in un modo o nell'altro, Celentano riusciva a mettere da parte la timidezza e a farsi coraggio..

    Coraggio a man coraggio!!!senza coraggio il mondo di ferma c'è poco da fare!!!eh eh!!!

    RispondiElimina
  26. T'aspetto le disse..t'aspetto..eh eh!!!

    Lui aspetta..

    Lei aspetta..il vino BBONO quello che sta nella botte del nonno..Profumo l'è Bono delle campagne speziate toscane..

    Forse la specialità è proprio questa..nell'invecchiare non perdere mai fascino e trasporto fisicointellettuale..da gongolarci sopra sino al punto di perderci la testa...sempre più giù..

    zanzara maledetta!!!

    e del zanzarone vogliamo parlarne?

    non s'addormenta lui non s'addormenta..

    RispondiElimina
  27. Pero una cosa triviale voglio dirtela..

    Hai ragione quando pensi di non essere bello..

    Tu non sei bello..tu sei BONO e affascinante..Tu non sei bello ma fai sangue..tra il ribollir dei tini va l'aspro odor dei vini l' anime a rallegrar..

    E' un bolli bolli che tu non puoi neanche averne idea..o forse si!!!!

    Ma solo forse forse..

    Vorrei dire, dici che poi una si trasforma in vampira!!!ma come si fa? ditemi voi come si fa? eh?



    ps) il tuo giubbotto di pelle è BELLISSIMO..non ne faccio una questioni di danari s'è firmato o meno non saprei..ma ti sta da Dio..Bello giovanile e ganzo come tu 6..lasciale perfere le vecchione amò hai visto mai una ragazzo finire in mezzo alle vecchie per paura d'amare le coetanee? eh? fatti coraggio amore mio fatti coraggio eh?ti amo

    RispondiElimina
  28. Pero una cosa triviale voglio dirtela..

    Hai ragione quando pensi di non essere bello..

    Tu non sei bello..tu sei BONO e affascinante..Tu non sei bello ma fai sangue..tra il ribollir dei tini va l'aspro odor dei vini l' anime a rallegrar..

    E' un bolli bolli che tu non puoi neanche averne idea..o forse si!!!!

    Ma solo forse forse..

    Vorrei dire, dici che poi una si trasforma in vampira!!!ma come si fa? ditemi voi come si fa? eh?



    ps) il tuo giubbotto di pelle è BELLISSIMO..non ne faccio una questioni di danari s'è firmato o meno non saprei..ma ti sta da Dio..Bello giovanile e ganzo come tu 6..lasciale perdere le donne( mature )amò hai visto mai una ragazzo finire in mezzo alle donne d'una certa età per paura d'amare le coetanee? eh? fatti coraggio amore mio fatti coraggio eh?ti amo

    RispondiElimina

Rumore, robaccia fuori posto, pettegolame, petulanze, fesserie continuate e ciarpame vario trollico saranno cancellati a seconda di come gira all'orsone.