lunedì 16 luglio 2018

Pedata, milionate e "commissioni"

Credo di aver visto solo una partita, in tutto il mondiale, perché UnBipedinone era qui da me e voleva vedere 'sta partita della "sua" Germania contro la Svezia. Mai così poca pedata come a questo giro. Io sono sempre più fiero di questo del tutto involontario snobismo: no faccialibro, no uotsapp, no acquisti in rete, no mode, no pedata. Tenere fuori e lontano da sé rumore, inquinamento, ciarpame è una semplice buona pratica di vita.
Ascoltavo le polemiche di alcuni napoletani, ma non solo, per il tale Ronaldo portoghese e i le milionate che riceverà dalla Juventus (squadra  già ora ha un passivo di 30 milioni di euro all'anno). Se il 90% delle persone il calcio lo giocassero invece di guardarlo, il problema si risolverebbe da solo. Invece le masse vengono utilizzate come polli da spennare per concentrare, piramidalmente, risorse e potere ai vertici e per impoverirle. Una persona che non sia scema si chiede perché per i napoletani Maradona andò bene ma non Ronaldo alla Juventus. Del resto le sette sono fatte di cretini e sarebbe sciocco, a sua volta, pensare che sappiano ragionare anche in modo elementare.
Sono passate dozzine di secoli dal Pane e circo e la dinamica è sempre quella, il filo rosso con il quale sopra avvolgono quelli sotto, come salami da tenere buoni e poi sbaffare.

La rappresentanza africana francese ha vinto il torneo e, nel "paradiso multietnico" transalpino sono esplosi disordini, saccheggi, devastazioni. Ecco la famosa società a scoppio utilizzata dalle castalie transnazionali per i propri scopi, che Tiziano Terzani osservava negli SUA, castalie che commissioni che continuano il loro lavoro di immunodepressione e di annichilimento dell'Europa.

5 commenti:

  1. In generale non seguo il calcio e non ho seguito molto il mondiale, però avevo scelto di simpatizzare per l'Inghilterra per un discorso di rispetto musicale.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. In genere mi piacciono le squadre outsider (non saprei come dirlo in italiano, "meno blasonate"?)

      Elimina
  2. Risposte
    1. Se non basta, ecco un video che mostra la crudezza del razzismo.

      A questo proposito vorrei ricordare un aneddoto della mia vita: noialtri Alpini di leva fummo mandati in Sicilia ad affiancare le Forze dell'Ordine nel controllo del territorio dopo le note stragi di Falcone e Borsellino. Per fortuna non avemmo da intervenire perché il tipo di addestramento e di armamento erano quelli della Guerra Fredda e se tu spari con una mitragliatrice 7.62 contro un'auto che non si ferma al posto di blocco, la riduci in coriandoli e in coriandoli fai anche qualsiasi altra cosa che si trovi nella generica direzione dell'automobile per una distanza di molte centinaia di metri. Quando metti l'Esercito per le strade significa che c'è una GUERRA e la guerra è il noto inferno di sangue e merda. Poi la gente riprende col telefonino e si domanda affranta se lo scarpone del soldato fa la bua al tizio che sta cercando di controllare.

      In generale la gente ha proprio la testa infilata nel culo.

      Elimina
    2. La guerra è quella che la scafista giuridica Rosa Emanuela Lo Faro, sempre dell'ASGI, pagata dal signor George Soros, fa nei confronti degli europei, difendendo criminali invasori stranieri e Giovanni Giampiccolo, GIP pro ONG scafiste e membro di Magistratura Democratica.

      https://www.ilprimatonazionale.it/cronaca/avvocato-open-arms-tutrice-terrorista-berlino-89871/

      La gente mette la testa nella sabbia per non vedere il problema.

      Elimina

Rumore, robaccia fuori posto, pettegolame, petulanze, fesserie continuate e ciarpame vario trollico saranno cancellati a seconda di come gira all'orsone.