martedì 11 agosto 2015

Il cappuccino



Spendo poco per drogarmi. Ieri un capuccino non deca, a colazione con _zzz dopo un fine settimana di vita milonghera, dolce, esasperata, da uscirne ebbri, sazi, con il cuore che batte, gli occhi lucidi per le femmine, sulle ali di sprazzi di tango che portano via, lontani e alti, esausti, spossati e così vivi.
Osservavo, dal Barrumba di Cervia, all'imbrunire, la spiaggia vuota, il mare silenzioso, la cappa di afa, la luce magica, doppia, del crepuscolo, la tensione prima di quanto sarebbe avvenuto. Qualche metro alle spalle il brulicare sterminato, gli odori di patate al forno, il traffico. Che contrasto pazzesco.
Ho dormito neppure quattordici ore in tre giorni: prima il merdoso caldo da svegliarsi fradici, poi le ore rubate al sonno. Non va bene.
Ieri, drogato di caffeina e di dopamina, di adrenalina, di ossitocina, di serotonina milonghere, ho lavorato ad un livello implacabilmente alto e intenso.

Ieri ero in quello stato d'animo dell'acqua frizzante o della birra lasciata per ore in bottiglia aperta, fuori dal frigo.
_sketti mi ha portato alla stazione, ieri al termine della stazione. Qualche parola, il mio desiderio e il suo, che è da decifrare. Parole e pensieri e azioni che dicono cose diverse.
Non mi devi concupire, ti voglio come ballerino.
Rideva.
Poi mi scrive della connessione speciale.
Io aspetto un po' - oggi lavoro intenso e impegni che si sovrappongono ed intrecciano - e poi ella torna alla carica.

le ho detto che devo sedurre altre donne, così rischio di meno.
Rideva.

Noi maschi siamo più semplici, le mie parole a lei sono quelle della mia anima, mi piacciono i tuoi "difetti" - li chiamo così - e voler esseretraletuegambe.
A volte, noi maschi, siamo elementarmente lineari, quasi nojosi.
Lovi il cappuccino, te o bevi, e col cucchiaino pulisci le tracce di crema, di spuma, come fosse tra le tue gambe.

11 commenti:

  1. Sì ma quanto la fa(te) lunga.
    Io mi sarei stufata molto prima....

    Meglio 'na pippa :))))))

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E' troppo lunga, in effetti.
      Lei via una settimana, poi io via una settimana.
      Ora non riusciamo a vederci per carichi di lavoro pre ferie.
      Poi lei e pure io via ancora un'altra decina di giorni.
      La mia impressione è che il ferro si stia raffreddando.

      Ella, inoltre, non è libera e questo fine settimana era via con la famiglia.
      Fosse per me me la sarei già trombata fino a usurarla. ;)

      Elimina
  2. Posso dirti come la vedo, in tutta onestá?
    Se avesse voluto "dartela" l'avrebbe giá fatto, modi e tempi li avrebbe trovati. Temo (spero di sbagliarmi, per te, ma non credo) che resteranno solo manfrine e bacetti che - come scrivi giustamente anche tu - sono destinati al raffreddamento. Comunque, auguri. :D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Se una donna ha voglia di chiavare, chiava

      Elimina
    2. Con _sketti sono uscito due volte, un pomeriggio in città, due o tre ore, poi giovedì scorso pomeriggio sui colli, occasione in cui ci siamo baciati.
      Diciamo che ... sui bordi della fontana avevamo raggiunto una belle intimità. Poi non ci siamo più visti.
      Beh, in effetti non sarebbe stato affatto male arrivare alla trombata in poche ore e due uscite.
      A volte penso che... se succede deve succedere subito altrimenti non succede.

      Elimina
  3. Eravamo vicini, quando eri a Cervia.

    (Ma tutti questi balletti e corteggiamenti sono fini a se stessi? Non annoiano?)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ha risposto pippa. Che poi una pippa ci ha la sua dignità

      Elimina
    2. Taci Fra
      Che ultimamente mi sono trovata io nei panni di quella con una voglia della madonna che é rimasta insoddisfatta (cause di forza maggiore)

      Elimina
    3. > balletti e corteggiamenti sono fini a se stessi? Non annoiano?
      Sì, dopo un po' annoiano.
      Infatti, chi segue questo diario sa che dopo qualche uscita e non succede, io lascio perdere.

      Mareva, immagino di sì.
      Sabato sera ero alla Maquina Tanguera a Rimini, domenica al Barrumba di Cervia. Dove ero pià vicino a te?

      Elimina
  4. Questo post ha un che di lisergico...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Per me basta la caffeina, Messer Pigiatasti. ;)

      Elimina

Rumore, robaccia fuori posto, pettegolame, petulanze, fesserie continuate e ciarpame vario trollico saranno cancellati a seconda di come gira all'orsone.