mercoledì 17 dicembre 2014

Ammasso armonico di contrasti

L'ammasso armonico di contrasti mi manda i suoi pensieri (ho dovuto passare dal normalofono al furbofono per non perderli) e mi sovverte. Mi tocca pure ricambiare le cortesie incendiarie, aprire una categoria.

9 commenti:

  1. Ti tocca? Con piacere, spero.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. La scrittura manca del paraverbale.
      Ovviamente era un "mi tocca" ironico.
      Ho modificato il testo usando il corsivo.

      Elimina
    2. Ahahahah, Mare, voglio sperare che lo tocchi con piacere :))))

      Elimina
    3. Lo immaginavo e speravo ma bisogna sempre chiedere conferma :)

      Elimina
  2. Ah Uomo, io sono troppo curiosa. Cos'è che volevi chiedermi?

    RispondiElimina
  3. Ostrega, qui mi pare che siate nella friggitrice ancor più voi di quanto non sia io.
    Mo' arrivo, Vorressere Nagnocca.

    RispondiElimina

Rumore, robaccia fuori posto, pettegolame, petulanze, fesserie continuate e ciarpame vario trollico saranno cancellati a seconda di come gira all'orsone.