martedì 20 giugno 2017

Non ancora il tempo



Mentre andavo a lezione di tango, ieri dopo il lavoro, ho provato a chiamare _mlero.
Abbiamo passato una parte della nostra vita insieme e a me dispiace che tutto svanisca nell'oblio.  Un semplice saluto e sapere come sta. Chissà se ora le sarà passata la buriana... mi dicevo.
Non ha risposto. Le ho quindi inviato un messaggio scrivendole che non c'era nulla di urgente, per un saluto e sapere come sta.
Stamani mi ha scritto che sta bene, che non ha interesse a relazionarsi con me, mi ha detto di non cercarla più.
Sono un persona discreta e rispettosa e continuerò il silenzio di questi mesi. Intuisco che ella non abbia ancora digerito la fine della nostra storia. Non è ancora il tempo.
Mi dispiace.

42 commenti:

  1. Bisogna farsene una ragione. Sì, il tempo aiuta.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sono molto sereno. È _mlero che - intuisco - ha un sospeso/irrisolto.
      Mi dispiace per lui.

      Elimina
  2. ma mi sembra il minimo che ti abbia risposto così

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Come avrebbe potuto rispondere?

      Elimina
    2. con te, ti piaccia o no, aveva pensato ad un progetto di vita. sbagliando, sia chiaro. non voglio neanche dire o pensare che tu l'abbia illusa, ma lei credeva a qualcosa di diverso da quello che credevi te. finita la cosa, anzi finita la relazione per causa esclusivamente tua, che ti abbia in odio o astio è il minimo, ripeto

      Elimina
    3. Io le dissi almeno due o tre volte che volevo una frequentazione lascia (devono esserci pure un paio di pagine di questo diario che lo riportano ma col furbofono non ho voglia di cercare).
      Quello che ella credeva non lo posso sapere. Non è escluso che avesse confidato in un mio coinvolgimento via via maggiore strada facendo, cosa che non è avvenuta.

      Elimina
    4. fammi capire, tu volevi una frequentazione lasca ma l'hai fatta conoscere a tuo figlio? certo che sei forte uuic, posso dirti che di donne non capisci una mazza o ti offendi?

      Elimina
    5. Di donne ne capisco poco. Vero.
      Anche se penso che non sia così raro.

      Elimina
    6. Capirne? Io parlo per me. Ne capisco tantissimo. È per questo che un po' le odio.

      Elimina
  3. Non puoi essere amico di tutti, UCoso. Oppure, puoi essere amico di tutti se questo significa essere amico di nessuno.

    Nel caso in oggetto, tu vuoi ricordare "una parte della nostra vita" come "bene" che qualcun altro vuole dimenticare come "male". Cosa non mandi giù, di essere stato la causa del "male" di qualcuno? Lo sapevi nell'istante zero. Certi percorsi non si possono rifare all'indietro.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ma fammi capire, il problema è che devi essere perdonato da MCosa o che devi fare i conti con te stesso? Io ho lo stesso problema col salame.

      Elimina
    2. Non ho mai fatto alcuna promessa, non le ho mai detto "ti amo", non hp mai accennato a i(inesistenti ) desideri di convivenza o di paternità o di...
      Non ho incolpato _mero di alcunché, solo un po' di amarezza/tristezza nel constatare che ella nome ha ancora digerito il rospo.
      Anche se non mi attirava più come amante la mia stima nei suoi confronti è immutata.
      Non ho dato la colpa al salame!

      Elimina
    3. Io mangio il salame per gola e so che non dovrei, quando chiudo il frigo recrimino e poi lo rifaccio. Devo fare i conti col fatto che cedo alla tentazione del salame.

      La faccenda della "stima" mi fa un po' ridere, UCoso, come se fossimo donne o nati ieri. Il nocciolo della discussione non sono le grandi partite a scacchi che avete disputato ma il fatto che lei associava l'essere amante all'essere "fidanzata" e tu LO SAPEVI, visto che lo sapevo io che vedo solo delle letterine sul display. E' un po' come i bambini sulle giostre quando finisce il tempo e si ferma la musica e la giostra rallenta.

      Possibile che la sua stima nei tuoi confronti sia mutata, più che non avere digerito il rospo.

      Elimina
  4. Chiaro che no voglia saper mai più nulla di te visto come la hai trattata. Non è questione di tempo, è che giustamente non ha alcun interesse a rapportarsi con te che non hai niente di positivo per lei.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Come l'hai trattata...
      Öllapepa, cosa le avrò fatto?

      Elimina
    2. Ma niente, hai scelto tra dichiarare subito "guarda, possiamo essere trombamici per un po', se ti va", sapendo che probabilmente ti avrebbe detto vai a dare via i ciapp e recitare la parte del "fidanzato", potendo trombare fino a che lei non fosse diventata troppo appiccicosa.

      Lei è una povera Biancaneve che ha incontrato il Lupo Cattivo, ha capito che non eri la nonnina solo quando è saltato fuori il famoso "cuneo".

      Elimina
    3. Scritto più volte qui che ho tentato di animare e ravvivare la storia per la stima nei suoi confronti. Ma non funzionato. Ho stima per alcune donne ma questo non le rende "arrapantii".

      Elimina
    4. Quale "storia"?

      "Non ho mai fatto alcuna promessa, non le ho mai detto "ti amo", non hp mai accennato a i(inesistenti ) desideri di convivenza o di paternità o di..."

      Prendiamola alla larga. Cosa significa che qualcuno è tuo "amico"? Significa che spendete del tempo insieme? Allora un collega di lavoro è tuo "amico" ipso facto(esempio). Questione di semantica.

      Per me un "amico" è qualcuno che prende su di se un danno per risparmiarlo a te. Infatti quando capita di dovere mettere alla prova gli "amici", scopri come stanno le cose ed in generale è meglio evitarlo se si può.

      Torniamo a noi, dipende cosa intendi con "storia". A me ogni tanto dicono che dovrei andare al massaggio cinese, altre volte che dovrei andare a Mendrisio, sarebbe una "storia"?

      Elimina
    5. Non lo so... la presenti a tuo figlio, vacanze assieme, ti presta la casa e la accetti, passi giorni e notti da lei e lei da te... e poi la molli, per di più a casa sua in una giornata di festa.
      Però oh, attenzione, è lei che non si capisce perché non vuole avere mai più niente a che fare con te.

      Elimina
    6. Presentarle mio figlio fu, col senno di poi, un errore dovuto all'entusiasmo iniziale. Convengo.
      E così anche per alcune altre cose.
      Dovrei imparare a salutare e andare (o accompagnare alla porta) dopo il sesso: è una cosa che non ho mai fatto.

      Elimina
    7. Ma che entusiasmo, è che cosi facevi LEI entusiasta.

      Anche l'untore seriale che ha attaccato l'HIV a decine di donne ad ognuna faceva credere di essere la "unica", perché alle donne piace cosi. Non c'è nemmeno bisogno che abbia una parvenza di verosimiglianza.

      Elimina
    8. Se fossi stato più secco/brusco ella o tu, quasi certamente, avreste sollevato altre critiche.
      Prendersi cura (o se vogliamo un registro più laico essere carino/cortese) può comunque non andare bene.
      Si passa dal "mi hai voluto solo scopare" (alle donne non piace?) al "perché mi hai illusa dormendo con me?".
      Il punto è che non c'è un algoritmo per implementare amore o anche solo la passione.
      Io potrei essere amico con _mlero e trattarla bene come prima. Ma ella desidera una relazione amorosa (con esclusività , eros, progetti insieme e anche un figlio se fosse venuto). Questo non si progetta né realizza.

      Lorenzo, esistono i fuochi di paglia che sono fuochi di(e non battiti di ciglia o scoccare di dita o...) anche se sono di paglia.
      Sono geneticmente incompatibile e inadatto a raccontare fanfaluche per arrivare al ciò che le donne hanno in mezzo alle gambe.

      Elimina
    9. Quello che non funziona, UCoso, è che tu le vuoi trombare e le vuoi come amiche.

      Le donne non cercano "amici", come si evince da quello che racconta il sommo poeta.

      Elimina
    10. Chiariamo un punto, non sto criticando, ti sto dicendo cosa vedo da qui. Se tu facessi le cose che ho visto fare ad altri, per esempio avere due "famiglie" con due armadi e due set di vestiti, non esprimerei nessuna critica. Perché la verità ultima è quella che ho detto e ridetto, le donne trovano quello che cercano, se trovano te, significa che stavano cercando te. Se tu sei Al Baghdadi, va bene cosi.

      Elimina
  5. Tutto molto normale, Uomo.

    E' chiaro poi, che in prima persona ti rode la perdita di controllo della relazione con una persona.

    { buona giornata }.

    ===

    RispondiElimina
  6. Lorenzo, potresti evitare di mettere link a dei video di una tristezza infinita? Piuttosto, spiega un po' a Uomo cosa c'è di interessante a Mendrisio... XD

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non lo so, in effetti, non ci sono mai stato. Chi mi consiglia di andarci sostiene che ci sono dei locali dove signorine ben disposte intrattengono i clienti. Sai cosa mi piace del Pezzali? Che è come prendere uno a caso in ufficio e fargli cantare il karaoke. Eppure, per misteriose ragioni, dindi.

      Elimina
    2. La professione piu' vecchia del mondo e'anche una delle piu' ecologiche.
      A Mendrisio, in Svizzera, in Austria, in altri luoghi dove si vive nella realta' e non nelle morale astrusa cattolica, cattocomunista, le donne che vogliono lavorare nel campo del terziario sessuale possono farlo secondo legge, come un fornaio oppure un tecnico elettronico o un ostetrico.
      La ritengo una cosa civile.

      Elimina
    3. Comunque a Mendrisio lavorano nei condomini, i locali di cui parla Lorenzo sono a Lugano. E sono i posti peggiori in cui puoi capitare se cerchi questo genere di "intrattenimento".

      Elimina
  7. Saluto a tutti quelli che leggono il mio commento, Tutto il ringraziamento va a GREAT MUTABA per aiutarmi a ripristinare la mia felicità, sono stato sposato con mio marito e siamo stati bene e felici. È venuto in un esteso che mio marito che ama e mi prende cura, non ha nemmeno il tempo necessario, fino a quando ho scoperto di avere una relazione con un'altra donna nel suo posto di lavoro, cerco di fermarlo, di tutti Il mio sforzo è stato in perpetuo improvvisamente divorziato e andato per la donna. Lui mi vive con tre dei nostri figli, piangeremo tutto il giorno, ero in dolore e dolore, e stavo cercando aiuto. Ho letto un commento su come questo grande spell caster chiamato GREAT MUTABA ha aiutato una signora a portare il suo husban a casa dopo 45 anni di rottura, e ho anche visto tanti commenti su come GREAT MUTABA aiutare le persone con il suo amore e la riunione di incantesimi. Così ho deciso di contattarlo e di spiegargli il mio problema, ha fatto un incantesimo d'amore che fa di mio marito tornare a me ei nostri figli e non pensare mai alla donna nel suo posto di lavoro di nuovo. Questo uomo è Dio inviato per ripristinare la rottura del cuore e riunire i rapporti. Può il Signore essere la tua forza e continuare ad usarti per salvare la relazione tra persone. E se stai passando per qualsiasi problema, contattalo per aiuto nella sua email; (Greatmutaba (@) gmail.com), vi prometto che metterà un sorriso sul tuo viso e ti farà sentire felice. Buona fortuna si può anche chiamare o WHATSAPP via lui; +2348054681416

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Neanche gli Elio e le Storie Tese avrebbero saputo fare di meglio. E sì che son bravi!

      Elimina
    2. Ho letto un commento su come questo grande spell caster chiamato GREAT MUTABA ha aiutato una signora a portare il suo husban a casa dopo 45 anni di rottura, e ho anche visto tanti commenti su come GREAT MUTABA aiutare le persone con il suo amore e la riunione di incantesimi.

      Il delirio iniziale, sommato all'ignoranza di chi scrive ( vedi “husband” – marito – scritto senza la “d”, e il traduttore ha lasciato inalterata la parola, non sapendo come trattarla ) e ad un traduttore di merda, genera sommi capolavori demenziali.
      Quoto MKS.

      :D

      { è da un po', che sul blog di Uomo appaiono queste “perle” }.

      ===

      Elimina
    3. Marco, caso mai non la conoscessi, beccati questa. Siamo nel contesto.

      Elimina
    4. Una volta lessi un trattato sulle ragioni dello spam, che sono puramente statistiche. Su tot milioni di messaggi inviati si ha un ritorno del X%, tutto sta nel rapporto tra il costo dell'invio e il guadagno possibile con il ritorno.

      Fosse per me io taglierei via da Internet un sacco di postacci infami dove la vita umana non vale nulla ma io sono fascioleghista.

      Elimina
    5. Ah ah ah ah ah ah ah ah ah ah ah ah ah ah ah ah !
      Bellissimo, il pezzo di Elio & le Storie tese che no, non lo conoscevo !
      Il solito mix di sopraffino prog rock – loro sono dei musicisti eccellenti, qui si ammicca molto agli Yes – e testo corrosivo !

      Grazie !

      ===

      Elimina
    6. Visto che ne e' scaturita una vispa discussione, non cancellero' questo spam.

      Elimina
    7. Ma ti ricordi di marcarlo come "spam"?
      Google dovrebbe avere un qualche filtro bayesiano (cioè statistico) che va "educato". Non se però se richiede la moderazione.

      Elimina
    8. In effetti rimuovemo i contenuti ma non lo segnalavo come spam.
      A volte si trascurano strumenti e possibilita'.
      Grazie Lorenso per avermelo fatto presente.

      Elimina

Rumore, robaccia fuori posto, pettegolame, petulanze, fesserie continuate e ciarpame vario trollico saranno cancellati a seconda di come gira all'orsone.