sabato 3 giugno 2017

Il corpo mnemonico

Ieri avevo il collo terrorizzato.

6 commenti:

  1. Stando cosi le cose, difficile dire se il corpo sia mnemonico o profetico.

    Intanto, in Palramento giacciono le leggi per lo jus soli e per vietare l'omofobia. Non so come fa il tuo collo a funzionare con questa consapevolezza.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Vitare l'omofobia.
      Che cazzata! Sarebbe come... vietare la speculazione o vietare la luna nuova.
      Supposto che si tratti di un valore (e io penso che in una società civile essere omosessuali deve poter essere una libera scelta, SENZA ALCUNA POSSIBILITA' di ADOZIONE, non è con divieti e precetti che lo si impone.
      Solo l'idiozia di invasati può concepire tali cazzate.

      Ius soli...
      Ecco, di male in peggio.
      Manderei ai promotori del ddl un qualche loro fratello gioioso,di quelli lenticchie fagiolizzate italiane per legge.
      L'imtellighenza del paese è composta da cretini invasati. Siamo messi malissimo.

      Elimina
    2. Ma UCoso, l'orchestra deve suonare il valtzer mentre la nave affonda, è tradizione.

      Elimina
    3. Dal punto di vista etologico, della psicologia bioevolutiva, siamo incapaci (nei grandi numeri) di gestire i problemi che non siano di brevissimo termine.

      Jorgen Randers ma anche altri al MIT osservarono, disillusi, che noi siamo capaci di sequenze incredibili di peggiori scelte che sono apparentemente fruttuose a brevissimo termine e sono fallimentare solo poco dopo.

      Considera che i "vertici" (risultanti dalla selezione del filtro passamerda) vivono su due piani: uno quello della catechesi perbenista, politicamente corretto per instupidire le masse sottostanti, l'altro è che conoscono i meccanismi etologici e di psicologia di massa e li utilizzano per le loro mire di sfruttamento in grande.

      Elimina

Rumore, robaccia fuori posto, pettegolame, petulanze, fesserie continuate e ciarpame vario trollico saranno cancellati a seconda di come gira all'orsone.