mercoledì 28 giugno 2017

Sul tango - 1: Metis

Il nome proprio Metis  rimanda ad una divinità femminile. [...]. L"individuo dotato di Metis (uomo o dio) si contraddistingue per l'attenzione vigile , il senso dell'opportunità [...] la capacità di trarsi d'impaccio, tutte caratteristiche che rinviano a una realtà ambigua, una realtà che sfugge al calcolo esatto e alla presa. [...] Metis presuppone non solo una lunga esperienza per essere acquisita; appare l'unico tipo di intelligenza in grado di affrontare sia le insidie dell'imprevisto sia anche, più in generale, le regioni sconosciute, dove i sentieri non sono tracciati e prestabiliti. [...] In quanto conoscenza versatile, legata alla contingenza delle circostanze, metis si oppone al sapere epistemico  basato sul calcolo e sulla misura, e viene pertanto ignorata se non condannata dalla filosofia. Ingoiando Metis, Zeus la integra nella propria sovranità, tanto per mitigare i rischi dell'imprevedibilità degli eventi (e dunque di minaccia all'ordine stabilito) quanto del potere necessario per convivervi [...] Zeus cerca di razionalizzare il kairos nel tentativo di elaborare un modo di padroneggiare l'occasione.
p 174 - 175.

2 commenti:

  1. Non ho capito quale sia il messaggio contenuto in questo post.

    Faccio presente che:
    Zeus teme di essere detronizzato da uno dei suoi figli, tema edipico ricorrente nella tradizione greca ma che ricorre anche nei diversi racconti di stragi di primogeniti.

    A questo aggiungiamo l'elemento arcaico del cannibalismo, Zeus deve divorare Metis dopo essersi accoppiato con lei per impedirle di generare il figlio che lo detronizzerà. Il cannibalismo viene "moderato" con il trucco della trasformazione, Metis si trasforma in goccia d'acqua e Zeus la beve, oppure in insetto e Zeus la ingoia.

    Dopo che Zeus si è cibato di Metis, gli si forma un tumore nella testa, gli devono praticare una trapanazione cranica e dalla ferita esce Atena, la dea della filosofia, dei mestieri e della strategia, simbolo del dominio razionale sull'universo, che è femmina con attributi maschili.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non ho avuto tempo...
      Vedi pagina successiva / odierna.

      Elimina

Rumore, robaccia fuori posto, pettegolame, petulanze, fesserie continuate e ciarpame vario trollico saranno cancellati a seconda di come gira all'orsone.