martedì 22 aprile 2014

Piacere gioia oggi

E ora mi sparo un pisolinone. Non lo posso quasi mai fare e se non lo facessi ora a casa sarei un pazzo. Poco è così intenso come il piacere del riposo pomeridiano, uno dei piaceri più grandi della vita.
E stasera... tango!
Sono felice dopo la pappa bbbona con il mio bipede. Belle ore con _zzz e _zzzino ieri. Tra poco dal barbiere, via la zazzera scapigliata.
Ci sono piacere e gioia oggi.

14 commenti:

  1. E il piacere e la gioia sono l'essenziale. Nel mio caso l'uno e l'altro coincidono con vagonate di cioccolato al latte.

    RispondiElimina
  2. @Uomo, @Wannabe

    Uno mangia ortiche, l'altra cioccolato...gioie, piacere...

    Maledetti, io sto sgobbando senza pietà - qua sono tutti in ferie e oggi ho una pila di lavoro infinita...

    Scusa, Wannabe: il cioccolato solo fondente, dal 70-80% in su, come minimo. Non scherziamo !

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non preoccuparti che anch'io ho il mio bel da fare, purtroppo i libri mi guardano chiedendo un po' della mia attenzione.
      Il cioccolato fondente lo mangio solo se aromatizzato all'arancia, se è troppo amaro non lo reggo.

      Ti dirò, il mio preferito è quello Kinder dei bambini :-D

      Elimina
  3. Ma che bello.
    Se c'è una cosa che mi piace è sentire qualcuno bearsi di cose così...piccole.

    RispondiElimina
  4. occhio che il vaticano non vuole

    RispondiElimina
  5. Non sono una da pisolino pomeridiano. Mi rincoglionisce. Sono più una da non esisto per nessuno e sono felice. Una volta ogni tanto è bello essere così felici.

    RispondiElimina
  6. giornata davvero piacevole allora :-)

    RispondiElimina
  7. insomma ti sei tagliato i capelli ?

    RispondiElimina
  8. x Wannabe Figa:
    Piacere e gioia sono importanti. Certamente non l'unico ingrediente della vita ma neppure da demonizzare.
    C'è una epica del cioccolato, direi, a riguardo.
    Leggo che tu... :)

    x nottebuia:
    Il piacere da dipendenza, specie se è molteplice.
    Penso che non pochi limiti miei attuali siano dovuti ad una vita molto intensa e piacevole.

    x Gioia:
    Le piccole cose che poi distraggono da altro.
    C'è una lotta anche tra i piccoli gioie e piaceri.
    La mia voglia di sbattimento zero (e relativi risultati zero) nei confronti di voi donne penso sia una di queste lotte tra piaceri. Può essere terribile.

    x Francesco:
    Pensa che quando ho usato il termine vaticanrco da Ugo Bardi sono stato redarguito.

    x Mareva:
    Non sono poche le persone che si sentono "rincoglionite" dopo il riposo pomeridiano. Intuisco che ciò sia dovuto al fatto che esso diminuisce molto i ritmi e il cortisolo e quindi rallenta le funzioni fisiologiche.
    E' anche il motivo per il quale esso è molto salutare.
    Ma, direi che 'sta cosa di essere spesso felice di coincidenza con il fatto che sono senza compagna da quasi tre anni mi preoccupa. >:/

    x Charlie Brown:
    Minchiassì! Poi scrivo altre due righe

    x Sara:
    Siamo andati in due, il bipede ed io.
    Due rapate di brutto.
    Però la sera, quando sono venuti a prendermi per andare in milonga e poi anche in milonga la nuova crapa quasi pelata ha avuto molto successo.
    :)

    RispondiElimina
  9. Scusa, mi sfugge il senso nascosto dei puntini di sospensione.
    Leggi che io...?

    RispondiElimina
  10. Che tu sei una appassionatissima di cioccolato e quindi una conoscitrice dell'epica del cacao! :=

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ti dirò, del cacao no.
      Ma per motivi di studio (ebbene sì), ho approfondito la conoscenza di quella del caffè, un altro grande amore.

      Elimina
    2. Per cacao intendo... la filiera della cioccolata.
      Caffè...
      Sei una viziosa! Oh, che grande dote! :)

      Elimina
    3. Faccio quel che posso, sarebbe davvero triste vivere di sola virtù...

      Elimina

Rumore, robaccia fuori posto, pettegolame, petulanze, fesserie continuate e ciarpame vario trollico saranno cancellati a seconda di come gira all'orsone.