domenica 19 ottobre 2014

Ohchevitabella

Preso il trenino, poi il catenameconbici, andato in milonga, ballato soavemente furiosamente artisticamente con un tot di donne belle nonsapetequantebellissimedonnecisonoinmilonga, brave di mezza Italia, ripreso la biciconcatename,attraversato la bolgia seralcazzara in centro a Bologna, pieno di birra per la Milonga Sì del mio cuore che è sempre più bella, con fascino e ti porta via e unsacco di milongher* col tango fluido, un tango attuale, morbido e articolato, così bohémiene come è sempre la ghenga di Flora, poi il trenino, risposto col furbofono alcuni commenti, arrivato a casa, mi sono messo ai fornelli, una trippa alla fiorentina sta borbottando sul fuoco, cenato qualcosa, andato giù preso il bucato dalla lavatrice, steso e ora, sono qui, a scriverti, diario, di questa giornata così piena e di mille cose che mi sento come un fascio di scintille e mi servirebbe 'na paglia morbida tiepida e profumata con cui incendiarmi ma poi mi cheterei come cenere e non so.
Ora vado a letto, spengo il fuoco sotto il coccio con la trippa dentro, finirà di cuocere domattina che ho un gruppo di una decina e si va in montagna di mezzo appennino, poi si torna e poi di nuovo in milonga.
Ohchevitabella!
Buonanotte buongiorno.




10 commenti:

  1. Non si può dir nulla che non sia un: bravo tu. Col sorriso di chi pare godersela di riflesso, a vedere gente che ormai si considera di casa, rilassarsi di vita semplice.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non so quanto semplice...
      Ovvero una vita intensa di cose semplici e che cerco di fare bene.

      Elimina
  2. Messa cosi sembra una buona vita.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Di te inizia a piacermi la concretezza cinica

      Elimina
    2. Vorrei fosse vero.
      Sono la persona meno cinica e concreta che conosco. Però è vero che perseguo la semplicità, in tutto. Non semplicità intesa come rozzezza ma come quello che resta quando elimini tutto il superfluo.

      Elimina
    3. Francesco sa bene su cosa proprio non va...

      Elimina
  3. Uomo, dovrei doparmi per starti dietro... Buona serata!

    RispondiElimina
  4. Ci vuole un fisico da triathlon per poter tener botta a un programma del genere... :-)

    RispondiElimina
  5. x Wannabe Figa:
    x nottebuia:
    Al ritorno dal giro per il medio apennino, ero cotto.
    Anche per il sole molto forte e un caldo che era quello di... fine agosto.
    Insomma, ieri sera parte della cricca è finita a casa di due partecipanti dove siamo finiti a sbaffarci cose buone e poi, pure a far qualche giretto di tango, vals e milonga.
    Stanco, avevo raggiunto i miei limiti, no milonga ieri sera.
    A proposito di fisico da triathlon... l'allenamento da ufficio e milonga ha scacciato quell'altro. >:/

    RispondiElimina

Rumore, robaccia fuori posto, pettegolame, petulanze, fesserie continuate e ciarpame vario trollico saranno cancellati a seconda di come gira all'orsone.