sabato 10 novembre 2012

Vendere problemi

  • Il Tao non minaccia, non chiede...ma se scegli di seguirlo, di praticarlo, di farne il tuo modello di esistenza, acqusterai l'indipendenza.
    Tutto questo, per me, è la liberazione.
    o Diario quotidiano di un taoista, Daoist
  • Noi vendiamo problemi ai clienti
    Amica di UUiC che lavora per Accenture
  • Prendi un orangutan fagli credere che non può vivere bene senza avere concezione dell'ombelico.
    Se non è sufficiente un altro business plan è di rasarlo per creargli altri problemi da risolvere
    UUiC

Ho lavorato intensamente fino a tardi, ieri, ben oltre l'orario di lavoro. Uno degli strumenti che usiamo ha un buco nella documentazione già segnalato peraltro due anni fa e nel quale siamo cascati un collega ed io dopo che ciò successe in precedene ad altri. A questi problemi di scarsa qualità corrispondono spesso fatturazioni di assistenza e il problema rimane perché porta denari. Capisci come il sistema competitivo-posizonale non possa funzionare se non in contesti specifici e con le dosi giuste?
Teoricamente nel sistema competitivo e lucrativo, con una visione miope, l'azienda non ha interesse immediato a che io passi del tempo in questo kaizen e l'azienda fornitrice ha interesse a venderci dei problemi ovvero a NON risolverli.
In una visione cooperativa finalizzata alla risoluzione dei problemi e della qualità, al ben vivere (che molto spesso significa lavorare meno, meglio, ad avere un reddito inferiore consumando meno e meglio) se io aiuto la comunità ci sono ampie probabilità che in caso di problemi in futuro qualcuno aiuti me. Se tutto ciò è fatto gratuitamente è un disastro per PIL e crescita. I problemi si devono risolvere, se diventano metodi e anche fine allora siamo alla follia completa. Infatti.
Se scambi il metodo e il mezzo con il fine, sarai oppresso dalla tua condanna a lavorare per peggiorare il mondo.
E' possibile liberarsi ed è esistenza quotidiana e tu puoi farlo qui e ora.


3 commenti:

  1. Qual'è lo strumento in questione ?
    Qual'è il buco nella documentazione ?

    ...

    Bel post, attinente la quotidianità del Paese Pummarola.

    ...

    Al termine dell'articolo, leggo : “accenture - Fuzzy navel?” ...

    cosa significa ?

    ...

    RispondiElimina
  2. Ueila', sei tornato,Marco!
    :)
    Di tanto in tanto passo da te ma era tutto silenzioso da mesi.
    Devo recuperare quell'immagine, si vede che l'hot link ormai penzola nel vuoto.
    Specificare lo strumento non e' importante e non lo faccio per varie questioni. Volevo sottolineare il pattern sociologico, economico, culturale.

    RispondiElimina
  3. Ok.
    Hai reso bene l'idea.
    Sì ...
    capito ...
    ho fatto un giro ...
    e poi, sono tornato !

    ^_____^

    RispondiElimina

Rumore, robaccia fuori posto, pettegolame, petulanze, fesserie continuate e ciarpame vario trollico saranno cancellati a seconda di come gira all'orsone.