venerdì 13 marzo 2015

Mondo storto (manineicapelli)


Ho discusso animatamente con un gasista cattolico in treno, lo contraddicevo sostenendo che la debolezza non solo non è affatto un pregio ma è un problema e come tale deve essere affrontato. _nco buttava altra benzina sul fuoco involontariamente con altri concetti come umiltà etc. insieme con altre fanfaluche. Io poi tendo a incazzarmi: vai in una classe di bambini e chiedi loro quanti vogliono essere deboli e quanto vogliono essere forti, apri un dizionario, quando vai in montagna serviti di una guida alpina debole, rivolgiti ad un avvocato umile. Non ho bestemmiato anche se mi veniva. Gli ho detto che sono assurdità che spacciatori di oppi mentali, preti poi ideologhi marxisti ora mullah tentano di cacciare e cacciano da sempre nella testa delle persone. Gli astanti erano curiosi della nostra discussione infervorata.
La mistificazione adulterante della realtà che avanza, fino ad avere un sindaco Merol_one (l'_one potete associarlo proprio a quello che avete inteso) che vuole querelare dei privati perché si sono rifiutati (secondo me fatto assolutamente positivo) di affittare il loro appartamento a una coppia islamica italofagiolata per legge. Stessa follia per cui l'altro giorno una coppia ella brasiliana, egli marocchino viaggiava su un autobus senza biglietto e  ha picchiato un controllore poi poliziotti. Ecco, Repubblica omette gran patte della verità, con un articolo striminzito rispetto a quello del Corriere. Non si può dire che questa feccia era straniera ovviamente neppure che dovrebbe essere già su due voli, uno per Rabat, uno per Brasilia, dopo opportuna schedatura DNA e aver illustrato loro cosa dovrebbe succedere (e non succede) se rientrassero in Italia.

Questi e poi anche questi (coppia egiziana con quattro marmocchi che occupa appartamento destinato ad altre persona secondo opportuna lista di assegnazione) sono i migliori testimonial per la Lega.
Perché quando Salvini va su molte, moltissime, su troppe cose, le mani finiscono nei capelli. Esce l'anima massimamente antiecologica di quel partito: ieri alla Zanzara, ironizzava sui vincoli europei alla pesca del branzino, 'sto coglione che non sa neppure che i mari sono V U O T I, non c'è più pesce, gli stock ittici sono al collasso, Ecco, sento Salvini e ritorno a quando ero in Lombardia, lemanineicapelli per le più becere, devastanti, suicide partitiche di quel partito. Probabilmente uno di quegli idioti crescitisti tecnotesiti che pensano di risolvere il calo del pescato aumentando... i pescherecci o l'efficacia (distruttiva) dei sistemi di pesca.
Clicco di là e vedo i beoti giulivi rallegrarsi per la distruzione-Expo.

Lo sradicamento degli homo dalla realtà, dall'ambiente, dai biotopi che dovrebbero assicurar loro di che vivere sta rendendo miliardi di persone sempre più stupide e degli stupidi con tecnologia, potere, energia, piene di idee finte, artificiali, avulse se non incompatibili con la realtà sono dei folli a massima pericolosità.

Osservare tutto questo è sconfortante, stanca molto.
Andrò stasera a farmi cullare dai passi argentini,

10 commenti:

  1. Poi leggi e ascolti Di Battista, la reductio a Hitlerum e cento cose 15 sensate e 85 assurdità complete e capisci che - come diciamo al GAS - il più sano c'ha la rogna.
    "importante individuare un nemico assieme"

    Ma mai nessuna cosa del mondo si è fatta stando contro qualcosa, un nemico, il nazismo centrale, ma cosa cazzo c'entra il nazismo lo sa solo Di Battista, come se questo centralismo fosse "nazista" invece di essere cattocomunista.

    "vogliono [soggetto assente] colonizzare i popoli del su europa"

    Dare aria alla bocca in libertà.
    Torno a mettere le mani nei capelli.

    RispondiElimina
  2. ma guarda, alla fine questa mattina sentivo radio24 mentre andavo a lavorare e pensavo, sentendo le iniziative politiche degli "altri" (Berlusconi, Salvini, Fassina, Tosi, Zaia, Casapound, Civati, Cuperlo, Alfano ecc....): "Renzi governerà fino al 2034". perchè ad ogni modo è meno peggio degli altri.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Meno peggio?
      Sei ottimista.
      Comunque il problema colossale e' , primo, che devi votare questi "tutto o niente", secondo, che non hai alcuno strumento per fermarli.
      Poi possiamo anche stabilire una classifica sulle insensatezze, se puo' essere consolatorio.

      Elimina
  3. http://www.leggo.it/NEWS/ITALIA/david_raggi_sgozzato_marocchino_espulso_foto/notizie/1235752.shtml

    è peggio questa notizia comunque

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ah, ecco.
      Qui va "meglio": il marocchino che era stato "fogliodiviato" nel 1995 preso. Rubava bici da 20 anni.
      Pero' era stato "fogliodiviato".
      Possiamo stare sereni.

      Elimina
  4. Certo che mettere insieme gli immigrati con il branzino non aiuta la chiarezza del pensiero.

    Renzi non governa fino al 2034 perché è il meno peggio ma perché rappresenta il pensiero dominante, quello cattocomunista. E' la sintesi di Peppone e Don Camillo e gli Italiani non si meritano di meglio. Anche li, mettere insieme Berlusconi a Casa Pound è chiaro sintomo di idee confuse.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Io ho messo assieme qualunque cosa non sia Renzi. Per quanto riguarda le due cose da te citate, effettivamente sono peggio di Renzi e di non poco.

      Elimina
    2. La sintesi di Peppone e Don Camillo.
      Ahahha, Lorenzaccio, io ti voglio bene! :)
      Infatti, quando sento che di nuovo questi si alleerebbero o c'e' un progetto di alleanza col Partito dei Ladri, mi risprofondano le palle sotto 20 mertri di ghaia.

      La questione e' che se io li votassi, alle politiche, dovrei votare da una parte gli unici che hanno una testa viva e almeno si rendono conto del problema num. 1 che e' la guerra migratoria, d'altra parte dovrei votarli per "lasciare che ciascuno decida come pescare [sarebbe come devastare il mare come questi fanno con la caccia, il tumore edilizio, l'ipertrofia catramiticia, etc.] nel propio paese".
      Io devo votare tutto o niente.
      Invece io sono un khmer verde o un econazi, non un khmer o un nazicrescitista.

      Elimina
    3. Occorre anche ricordare come, quando parteciparono a numerosi precedenti governi, coloro che dicono di opporsi alle migrazioni (e, guardacaso, non dimenticano mai di aggiungere cautelativamente i qualificativi restrittivi clandestine ed eccessive) furono tra i firmatari di sanatorie quantitativamente e qualitativamente da forca. Per non parlare del trascorso riguardante il slogan abilmente dimenticati come via da Roma, secessione e così via. La credibilità (anche) della Lega è sotto zero. Non esiste rappresentanza su questi temi, solo menzognera propaganda alla quale occorre fare molta attenzione a non prestare orecchio (Ulisse, secondo la leggenda, per poter ascoltare la propaganda delle Sirene si fece legare ad un albero della nave -- sapeva che, ascoltando, non sarebbe riuscito a resistere).

      Elimina
    4. Come ecologista io mi trovo SEMPRE in estrema difficoltà sul voto.
      Semplicemente perché l'ecologia non è politicamente rappresentata o lo è a pezzi.

      o - pareggio (ora leggero attivo) di bilancio
      o - lotta alla guerra migratoria
      o - localismo e autonomia-autarchia delle province
      o - sostenibilità e resilienza
      o - decrescita demografica
      o - beni comuni
      o - spartanizzazione della società
      o - scuole pubbliche
      o - decrescita dell'artificializzazione e rinaturalizzazione dei territori
      o - lotta alle grandi opere nefaste
      o - cultura contadina e piccola economia contadina,dei piccoli pescatori
      o - ecologia della repressione
      o - lotta alle religioni, in primis l'islam

      Voto? manineicapelli.
      Devo fare dei salti mortali carpiati.
      Decidere, con certe procedure, chi può fare meno peggio.
      Ora, il problema n° 0 è la crescita demografica (e qui bisognerebbe vedere quale è la posizione della lega sul problema delle famiglie numerose), il problema n° 1 è lo tsunami migratorio e su questo, mi sembrano quelli messi meno peggio.
      E' che essi strizzano l'occhio ai cattocattolici e quindi una giusta ne fanno e cento peggio ne combinano.

      Oltre ad essere un partito ideologicamente abbastanza contiguo al Partito dei Ladri. A Reggio Emilia i dirigenti della Lega hanno fatto man bassa e Salvini ha avuto il coraggio di difenderli ("ora che abbiamo successo la magistratura inizia ad attaccarci").
      Filtro passamerda... veramente!

      Elimina

Rumore, robaccia fuori posto, pettegolame, petulanze, fesserie continuate e ciarpame vario trollico saranno cancellati a seconda di come gira all'orsone.