mercoledì 3 settembre 2014

Concerto bestiale - 2



(Concerto bestiale)

Lunedì sera, dopo la (squisita) cenetta, ho preso lo scatolone della carta e me ne sono andato a far due passi per portarla al cassonetto per la raccolta differenziata. Farsi una passeggiata nei bei posti vicino a casa era frequente quando ero con A-Woman. Ora... vado a dormire qualche quarto d'ora per poi uscire e andare in milonga. Insomma questa rarità ha reso ancora più bello il giretto proprio per aumento di percezione. Stelle, odore di terra, profumo di bosco.
E poi...
E poi ascoltavo i bramiti dei cervi, dal monte sopra casa e poi in là, le risposte lontane. Inizia la stagione degli amori e i maschi si danno da fare con i loro concerti duellanti. Emoziona e stupisce.

41 commenti:

  1. Uguale uguale a le cose che vedo, odo e odoro io quando esco. Il cielo è perennemente illuminato a giorno di un grigio opalescente, odore di topo morto e di fritto cinese, per trovare il bosco devo prendere la moto.

    :)

    RispondiElimina
  2. dei cervi.... ma dove abiti ???????

    RispondiElimina
  3. x Lorenzo:
    Io trovai bellissima, veramente una sorta di tuffo di piacere nell'oscurità dell'infanzia, pochi giorni fa, quando passai, in pochi km, dal giallomerdognolame italiota al nero-stelle del Sudtirolo.
    Gli ambienti artificiali, specie quelli della tarda modernità (diciamo >= 1970) per me sono i massimi esempi di bruttezza e squallore.

    x Francesco:
    Pensa che prima che mettessero i lampioni pro giallomerdognolame, a pascolare le ghiande della mia Amata Grande Quercia, di notte, venivano anche branchi di cervi. Li incontravo, a quel tempo, quando tornavo la notte dalle serata salsere.
    Quelli che ho sentito ieri erano lontano tra 1 e 3km in linea d'aria.
    Abito in un angolo di appennino che per me è un angolo di paradiso (fortunatamente non ci sono solo i contro... penso che sia una collocazione che tiene lontane molte donne).

    RispondiElimina
    Risposte
    1. L'inconveniente ad abitare coi lupi non sono le donne, è il lavoro.

      Infatti Kevin Kostner quando va a vivere nella prateria coi Lakota la donna la trova però poi lo vogliono fucilare.

      Elimina
  4. Io non starei così tranquilla.
    Da me, nelle zone più interne, si incontrano spesso cinghiali...

    RispondiElimina
  5. Il cinghiale è un animale... molto buono. :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Eggià, certi sughi..
      Che io sappia ne è anche favorito l'abbattimento perché in soprannumero...

      Elimina
    2. Soprannumero...
      Questo autunno qui abbatteranno molti
      o - cervi
      o - daini
      perché in "soprannumero".
      In effetti i contadini di montagna e collina sono alla rovina. Peccato che i proventi... non vadano a loro che hanno avuto gli oneri del pascolo della fauna sui loro campi ovvero (mancati) raccolti ma ai cacciatori.

      Io penso che la specie in soprannumero esagerato sia homo che dovrebbe diminujire per i 9/10.
      6M homo in Italia, 071G homo nel mondo.

      Elimina
    3. I cervi e i daini si mangiano, quindi non c'è problema.

      Elimina
  6. La maggior parte delle donne odiano posti del genere

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Se allarghiamo "odiare" a detestano, non piace, sono insofferenti, etc. direi di sì.

      Elimina
    2. Effettivamente mi ci ritrovo. Odiare è eccessivo, ma ci siamo capiti...

      Elimina
    3. e dire che vi vedevo bene a voi due assieme

      Elimina
  7. Io sono rientrata oggi in città.D'estate,lavoro permettendo,più per mio marito che per me,stiamo in un paesino sul mare.La mia casa ha una verandina che si affaccia proprio sul mare.
    Il mare mi accoglie e mi saluta con la sua musica .Un concerto naturale.
    Mi mancherà .

    RispondiElimina
  8. ...

    Vagar mi fai co' miei pensieri su l'orme
    che vanno al nulla eterno; e intanto fugge
    questo reo tempo, e van con lui le torme

    delle cure onde meco egli si strugge;
    e mentre io guardo la tua pace, dorme
    quello spirito guerrier ch'entro mi rugge...

    RispondiElimina
  9. Ah, a quel biondone con gli occhi azzurri e quant'è brutto il posto in cui vivi! ;)

    _bbo e _aro :)

    RispondiElimina
  10. Io ci farei la firma a vivere in un posto così!

    RispondiElimina
  11. x Lorenzo:
    Cervi, daini, cinghilai... sono tutti animali molto buoni. :=)

    x Wannabe Figa:
    E' una delle differenze di genere, penso.
    Non ho dati e numeri ma molto spesso mi sono imbattuto in coppie nelle quali la donna vuole la città, l'uomo sta bene anche in contesti rurali.

    x Francesco:
    Dunque tu noti delle affinità...

    x Solsido:
    Più per tuo marito... nel senso che a te non piace molto quel posto di mare / quella casa di mare? Dici anche che ti mancherà...
    Non capisco.

    x nottebuia:
    Che meraviglia! Devo arrivare a questa età per iniziare ad apprezzare e godere il Foscolo.
    :) Grazie.
    Secondo me c'è, anche in questo, un impedenza d'età.

    x Clorinda:
    Bionde con gli occhi azzurri?
    Posto... brutterrimo. :)

    x Silvia:
    Scelta di vita.
    Ha molti contro e molti pro. Ma questo sento è il luogo in cui ,la mia anima sta bene.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Biondone non bionde.
      E comunque, la risposta è: Gesù Cristo.

      :)

      Elimina
    2. Hai ragione,mi sono espressa male.Volevo dire che riusciamo ad andare al mare quando gli impegni di lavoro di mio marito più che i miei ce lo permettono.
      Io adoro il mare,e quella casa ha un panorama pazzesco.Mi mancheranno sia la vista che il suono del mare.

      Elimina
    3. Si dovrebbe premettere la caccia al cervo ma solo con strumenti auto-costruiti, come i nostri antenati ancestrali.

      Elimina
  12. @Uomo mi chiedo dove sia finito il portentoso spirito di osservazione di Francesco per fare un'affermazione del genere.

    Io sono esattamente tipo da cemento e centro commerciale...

    RispondiElimina
  13. x Clorinda:
    Non riesco a seguirti.
    Ma non importa.
    Uno schizzo di colore, una vampata di non razionale.
    Fa bene pure questo. :)

    x Solsido:
    Ahh..
    Ecco, La vista sul mare di onde blu eè per l'anima.
    Io amo la costa alta anche solo per quello.
    E poiché il mare bello qui non è affatto dietro l'angolo (tra Levanto e le Cinque Terre o da Punta Ala in giù) io... salgo spesso culle cime, a vedere il mare di onde di verdi, di colli, di vette, valli, di campi e boschi.

    x Wannabe Figa:
    Parola a sor Francesco.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. @Uomo attendiamo :):)

      @Fra ma ce lo vedi il povero Uomo che tenta di trascinarmi per boschi e montagne quando il massimo della mia attività è andare al centro commerciale?

      Elimina
    2. stavo ovviamente scherzando

      wannabe, io so benissimo che tu sei lontana anni luce dall'habitat naturale di UUIC

      e anche su questo UUIC dovresti riflettere. vivi in culo ai lupi e non trombi. se stavi in Via San Vitale 23 a Bologna tutti ti volevano venire a trovare

      Elimina
    3. Madonna Fra. Sono in viaggio x Roma e sono scoppiata a ridere come una demente quando ho letto su.

      Complimenti per la schiettezza, ma che ne sai... Magari Uomo tromba più di me e te messi insieme, ma non ce lo dice ;)

      (Uomo ci scusi per le supposizioni sulla tua attività sessuale?)

      Elimina
    4. L'anonimato mi garantisce di poter essere sincero. In tre anni ho chiavato una volta (una piccola orgia n tre) e fatto sesso (giochi di altro tipo) tre o quattro volte.
      Fine.
      Nulla per cui scusarsi, è la semplice verità.

      Elimina
    5. Francesco
      Sì, la mia intuizione che se io avessi la mia abitazione a Bologna, sarebbe stato tutto molto più facile.
      Penso di non esagerare dicendoti che avrei avuto una buona dozzina di occasioni.

      Elimina
    6. Figo Uomo che fa sesso a tre.
      Sarebbe da approfondire, ma non ti chiedo oltre, siamo pur sempre in spazio pubblico.

      Elimina
    7. UUIC ha un passato scambista e orgiastico.

      anche quello è andato.

      ce lo siamo giocato, lui e i cervi per l miseria....

      Elimina
    8. x Francesco:
      Qualche tentativo.
      Sai che ritengo che ci voglia
      1 - una compagna
      2 - che sia complice

      x Wannabe Figa:
      Ehehe
      Intuisco che tu sia creativa e curiosa....
      Ebbrava! :)

      Elimina
  14. Ahahaha ;), ma cosa vuoi seguire Un Uomo In Cammino?! Ma Gesù Cristo, generalmente come viene raffigurato? Biondo e con gli occhi azzurri! Invece di dirti:"Cristo e com'è brutto il posto in cui vivi". Ti scrissi:"Quel biondone con gli occhi azzurri...(eccetera, eccetera)".
    Ok?! :)
    Ciao

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Cristo è biondo solo nelle chiese edificate dai Franchi, che erano Germani.
      Il Cristo bizantino ha i capelli e barba neri.
      Il Cristo coreano ha gli occhi a mandorla.

      Elimina
  15. zio peto, non avevo intuito assolutamente nulla.
    Cristo... biondo con gli occhi azzurri...
    Sai che non ci avevo mai pensato.
    Secondo me era scuro, un semita con i cappelli neri o scuri, gli occhi bruni o neri.
    Grazie per la spiegazione.
    Più che all'acqua, acquina ero... all'oceano pacifico.
    Non avevo capito pressoché nulla.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Gesu era ebreo, di certo non era un Franco.

      Elimina
  16. Lorenzo, grazie per i tuoi interventi, precisi e attinenti alla realtà.
    Ecco, a volte provocatori ma questo è il sale, il sapore in un diario e in un posto di confronto di idee.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non ho intenzione di essere provocatorio. Lo stile lascia a desiderare e anche l'ortografia ma è perché scrito tanto in fretta e mentre scrivo una cosa ne sto pensando altre due.

      Quello che ho constatato è che molte persone considerano "provocatorio" il semplice fatto che tu metta in discussione un luogo comune.

      Elimina
    2. Franco, anche energico e con capacità di argomentazione.
      Mi piace. :)

      Elimina

Rumore, robaccia fuori posto, pettegolame, petulanze, fesserie continuate e ciarpame vario trollico saranno cancellati a seconda di come gira all'orsone.